Vai al contenuto

Abusivismo edilizio

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Citazioni sull'abusivismo edilizio.

Citazioni[modifica]

  • [Sull'alluvione di Ischia del 2022] È evidente che l'abusivismo ha contribuito, non solo a Ischia ma in tutto il Paese, a rendere più fragile il territorio, ma in alcuni casi è stato fatto un abusivismo folle, indipendentemente dalle motivazioni. Infatti, si è costruito sui letti dei fiumi e su terreni franosi, cioè con istinti - fatemi passare il termine - suicidi. (Francesco Emilio Borrelli)
  • Il condono su Ischia del 2018 fu una scelta sbagliata e dannosa. In Parlamento, come Partito Democratico, insieme alle altre opposizioni di centrosinistra e alle tante voci dell'ambientalismo, contrastammo duramente quella norma che niente aveva a che fare con il decreto Genova. Ma questo Paese ha visto in passato altre pagine buie, altri condoni, ecco perché è preoccupante che solo a pochi giorni dalla tragedia di Ischia si torni a parlare di abusivismo leggero, come se ci fosse un abusivismo che possa ferire meno il territorio, le persone, le vite. (Anna Ascani)
  • Il più importante compito dell'urbanistica è creare terreno fertile per l'abusivismo edilizio. (Diego Lama)
  • [A Nello Musumeci] Forse, ha avuto qualche remora a riportare in quest'Aula le sue parole che abbiamo sentito nei giorni scorsi, quando ha parlato di abusivismo leggero, di abusivismo di necessità, come se esistesse un abusivismo che fa meno danni alla vita e alle persone. (Chiara Braga)
  • No a nuovi condoni, no a sentenze mediatiche contro i sindaci; sì, invece, a strumenti e risorse che consentano ad amministratori e prefetti di fare gli abbattimenti degli immobili abusivi. (Anna Ascani)
  • Oggi c'è bisogno di essere molto chiari su questo punto, quanto lo siamo nel dire che, per contrastare le pratiche di abusivismo edilizio, serve la capacità di dare tutti gli strumenti ai sindaci e ai prefetti per operare ed effettuare effettivamente gli abbattimenti. (Chiara Braga)
  • Più studiava l'urbanistica più comprendeva l'abusivismo edilizio. (Diego Lama)
  • Quando le costruzioni arrivano al limite dei fiumi, quando le costruzioni abusive arrivano sui cigli franosi [...] c'è bisogno di avere una procedura di demolizione e ricostruzione e non di avere l'espansione delle costruzioni e degli insediamenti umani. (Roberto Morassut)
  • [Per combattere il fenomeno dell’abusivismo edilizio, in seguito all'alluvione di Ischia del 2022] secondo me basterebbe mettere in galera il sindaco e coloro che lo lasciano fare... Stando attenti a non mettere in galera il sindaco il cui vicino costruisce un pollaio. (Gilberto Pichetto Fratin)
  • Siamo abituati a pensare alle ricche ville con piscina, ma spesso gli immobili oggetto di difformità sostanziali sono nelle disponibilità di fasce deboli della popolazione. Bisogna trovare un'alternativa dignitosa a queste persone che, altrimenti, troveremmo in strada. (Gianangelo Bof)

Sergio Costa[modifica]

  • [Sulle costruzioni abusive] Si costruiscono anche in 48 ore. In segreto no, ma un grezzo in cemento armato si fa veramente in un tempo compreso tra le 48 e le 36 ore, lo cominci venerdì e lo finisci di domenica mattina. Poi è chiaro che interviene la pattuglia, ma il danno lo hai fatto e ci vogliono anni per fare l’abbattimento.
  • [Sulle responsabilità dell'abusivismo edilizio] C’è il mainstream, si cercano le colpe. Le colpe le devono cercare i magistrati. Più che le colpe bisogna cercare le soluzioni.
  • [Sulle responsabilità dell'abusivismo edilizio] La ricerca delle responsabilità ha anche un sapore politico. La responsabilità politica è che nessuno ha tirato per le orecchie chi doveva fare il suo dovere.
  • [Sulle responsabilità dei sindaci per l'abusivismo edilizio] Il sindaco è l’uomo di frontiera di politica e non va lasciato solo, gli si deve mettere al fianco una struttura tecnica perché sennò non ce la fa.
  • [Sulle responsabilità dei sindaci per l'abusivismo edilizio] Io difendo il sindaco che fa il suo dovere, o altrimenti ha una comodità elettorale a non farlo.

Altri progetti[modifica]