Conversazione

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Citazioni sulla conversazione.

  • Certo è che la conversazione ha anche un compito che spetta a lei sola e che non può essere sostituito da alcun altro mezzo. In essa si deposita proprio quel che di fugace, quel chiaroscuro dei tempi che nessuno storico rievocherà. Esso tracolora con il giorno come la brina, il velluto dei frutti. (Ernst Jünger)
  • Com'è pesante la conversazione della gente leggera. (Roberto Gervaso)
  • Il legame d'ogni unione, si tratti di matrimonio o d'amicizia, è costituito dalla conversazione, e la conversazione deve possedere una base comune: tra due persone troppo diverse per cultura, l'unica base comune si trova al più infimo livello. (Oscar Wilde)
  • L'attitudine alla conversazione non consiste nel mostrarne molta quanto nel suscitarla negli altri. (Jean de La Bruyère)
  • La conversazione è feconda soltanto tra spiriti dediti a consolidare la propria perplessità. (Emil Cioran)
  • Le conversazioni non rafforzano le buone relazioni ma, al contrario, le danneggiano. Bisogna parlare il meno possibile, specialmente con coloro ai quali teniamo. (Lev Tolstoj)
  • L'uomo, giustamente chiamato l'animale parlante, è l'unico che, anche per la riproduzione, abbia bisogno di parlare. [...] Pare che in lui l'ebbrezza dell'amore sia consustanziale all'ebbrezza del discorrere. (Robert Musil)
  • Un chiacchierone è uno che ti parla degli altri; un noioso è uno che ti parla di sé; e un conversatore brillante è uno che ti parla di te. (Lisa Kirk)

Proverbi italiani[modifica]

  • A parole lorde, orecchie sorde.
  • Chi conversa con i saggi, sarà saggio; l'amico degli stolti sarà simile a loro.
  • Chi tratta schiettamente è caro ad ogni gente.
  • Conversando s'impara.
  • Conversazione in giovinezza, fraternità in vecchiezza. (proverbio toscano)
  • Diffuso, o diverrai noioso.
  • Dimmi quel che io non so, e non quel che io so.
  • Dite ciò che sapete a tempo e luogo, non fuori tempo e a sproposito.
  • Le cattive conversazioni corrompono i buoni costumi.
  • L'uomo amabile nel conversare sarà amico più di un fratello.
  • Meglio non dire, che cominciare e non finire.
  • Non essere troppo conciso nel conversare, o non sarai inteso; né troppo diffuso o diverrai noioso.
  • Non metter bocca dove non ti tocca.

Bibliografia[modifica]

  • Annarosa Selene, Dizionario dei proverbi, Pan libri, 2004. ISBN 8872171903

Altri progetti[modifica]