Discussione:Proverbi africani

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Voi avete l'orologio (rivolto agli occidentali), noi abbiamo il tempo. (Kenya)Il precedente commento non firmato è stato inserito da 79.44.208.165 (discussioni · contributi), in data 20:36, 21 mar 2010.

Senza fonte[modifica]

  • Abbondanza di parole non significa potenza. (Liberia)
  • Anche all'elefante basta un solo giorno per morire. (Angola)
  • Chi corre sempre, saprà sempre meno cose di colui che resta calmo e riflette. (Tuareg)
  • Ciò che cresce lentamente mette radici profonde. (Ghana)
  • Ciò che l'occhio ha visto il cuore non dimentica. (proverbio malgascio)
  • Dalla ferita esce sangue ma entra saggezza. (Angola)
  • Dio dona e non vende nulla. (Rwanda)
  • Dov'è il cielo, là vi è anche Dio. (Ewe)
  • Forse la bocca di un vecchio è maleodorante, ma non le sue parole. (Namibia)
  • Il bambino che non è mai uscito di casa crede che soltanto sua madre sappia far bene il sugo. (Togo)
  • Il cuore conserva ciò che l'occhio ha visto. (Mali)
  • Il dolore è come un tesoro; lo si mostra solo agli amici. (Madagascar)
  • Il mare calmo non rende bravo il marinaio.
  • Il passato rivive ogni giorno perché non è mai passato.
  • L'amore è come la pioggerella d'autunno: cade piano ma fa straripare i fiumi!
  • L'amore è come un uovo, chi rompe il suo è perduto. (Ghana)
  • La casa dell'amico non è mai lontana. (Benin)
  • Là dove ci si ama non scende mai la notte. (Costa d'Avorio)
  • La fretta, la fretta non ha fortuna.
  • La lingua non ha ossa e tuttavia è molto potente. (Rwanda)
  • L'esempio degli antenati è come una bisaccia per il giovane viandante. (Egitto)
  • La pazienza è un albero: le radici sono molto amare, ma i frutti dolcissimi. (proverbio Tuaregh).
  • Meglio donare poco che promettere molto. (Mozambico)
  • Mille passi cominciano sempre da uno. (Sudafrica)
  • Nel buio, tutti i gatti sono leopardi.
  • Nel grembo della madre il bambino non manca di nulla. (Uganda)
  • Non c'è un solo giorno, anche domani il sole brillerà. (Angola)
  • Ogni cosa che cresce lentamente mette profonde radici. (Ghana)
  • Ogni cosa ha un termine. (Masai)
  • Ogni ferita lascia una cicatrice. (Gabon)
  • Per quanto grande sia il baobab ha sempre un piccolo seme come genitore. (Madagascar)
  • Puoi svegliarti anche molto presto all'alba, ma il tuo destino si è svegliato mezz'ora prima di te.
  • Quando gli elefanti combattono è sempre l'erba a rimanere schiacciata.
  • Quando il leone invecchia persino le mosche lo attaccano. (Tanzania)
  • Questo Pianeta non ci è stato regalato dai nostri progenitori: esso ci è stato prestato per i nostri figli. (Masai)
  • Quando punti il dito ad accusare il fratello, ricorda che tre dita indicano te. (Guinea Bissau)
  • Sbagliando la strada si impara a riconoscere la propria. (Tanzania)
  • Solo le montagne non s'incontrano mai. (Benin)
  • Una ferita fa male ma guarisce. Una parola cattiva fa male per sempre. (Algeria)
  • Un bel corpo può nascondere un cuore cattivo. (Gabon)
  • Vede più lontano un vecchio seduto che un giovane in piedi. (Mali)