Gone Baby Gone

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Gone Baby Gone

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Gone Baby Gone

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2007
Genere thriller
Regia Ben Affleck
Soggetto Dennis Lehane (romanzo)
Sceneggiatura Ben Affleck, Aaron Stockard
Produttore Ben Affleck, Alan Ladd, Sean Bailey
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Gone Baby Gone, film statunitense del 2007 con Casey Affleck, regia di Ben Affleck.

Frasi[modifica]

  • Sono le cose che non scegliamo a renderci quelli che siamo. (Patrick Kenzie)
  • Da bambino chiesi al mio parroco: «Come si fa ad andare in paradiso e al tempo stesso a proteggersi da tutto il male che c'è nel mondo?» Mi rispose con le parole che Dio disse ai suoi figli: «Eravate pecore tra i lupi. Siate prudenti come serpenti ma puri come colombe»[1]. (Patrick Kenzie)

Citazioni su Gone Baby Gone[modifica]

  • Ben Affleck, al suo debutto dietro la macchina da presa, riesce a distinguersi, mostrando buona attitudine nelle parti d'azione e una certa capacità di leggere i sentimenti. (il Farinotti)
  • L'attore B. Affleck, anche sceneggiatore con Aaron Stockard, esordisce in regia col romanzo La casa buia del bostoniano Dennis Lehane, autore di Mystic River, delegando la parte del protagonista al fratello Casey, che se la cava. Più adatto, forse, a stare dietro alla macchina da presa che non davanti, non riesce però a fare un film originale, a prescindere da un ingegnoso confronto col grande talento di Clint Eastwood. Racconto manicheo, personaggi inamidati, più di un finale senza vere sorprese. (il Morandini)

Note[modifica]

  1. Libera citazione da Mt 10,16: «Ecco: io vi mando come pecore in mezzo ai lupi; siate dunque prudenti come i serpenti e semplici come le colombe».

Altri progetti[modifica]