I complessi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

I complessi

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

I complessi

Lingua originale italiano
Paese Italia, Francia
Anno 1965
Genere commedia
Regia Dino Risi (1° ep.),
Franco Rossi (2° ep.),
Luigi Filippo D'Amico (3° ep.)
Soggetto Age (2° ep.), Ruggero Maccari, Dino Risi, Scarpelli (2° ep.), Ettore Scola, Rodolfo Sonego (3° ep.), Alberto Sordi (3° ep.)
Sceneggiatura Leo Benvenuti (2° ep.), Piero De Bernardi (2° ep.), Marcello Fondato, Ruggero Maccari, Ettore Scola, Rodolfo Sonego (3° ep.), Alberto Sordi (3° ep.)
Produttore Gianni Hecht Lucari
Episodi
  1. Una giornata decisiva
  2. Il complesso della schiava nubiana
  3. Guglielmo il dentone
Interpreti e personaggi
  1. Una giornata decisiva
  2. Il complesso della schiava nubiana
  3. Guglielmo il dentone

I complessi, film italo-francese del 1965 a episodi.

Frasi[modifica]

  • Io quasi quasi vado lì e la bacio davanti a tutti, peccato che c'è gente. (Quirino Raganelli)
  • [Parlando ad un uomo dai modi "raffinati"] Scusi, mi pare di capire, dai suoi modi, che anche lei, come me, ha studiato in seminario, non è vero? (Gildo Beozi)

Dialoghi[modifica]

  • Collega: A Quirì! Damme un po' na sigaretta.
    Quirino Raganelli: Ah, non ce n'ho più, mi dispiace.
    Collega: Questo [riferito ad un altro collega] dorme, sta a vede' che me tocca fumamme le mie.

Altri progetti[modifica]