Io confesso

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Io confesso

Immagine Montgomery Clift in I Confess trailer.jpg.
Titolo originale

I Confess

Lingua originale inglese, francese, italiano, tedesco
Paese USA
Anno 1953
Genere noir, poliziesco
Regia Alfred Hitchcock
Sceneggiatura George Tabori, William Archibald
Produttore Alfred Hitchcock
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Io confesso, film statunitense del 1953 con Montgomery Clift, regia di Alfred Hitchcock.

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Lei deve imparare a riparare le gomme. Bisogna saper curare i propri beni terreni, come si deve saper curare quelli ultraterreni. (Padre Millars)
  • Io credo che questa stanza abbia fatto venire ai signori della polizia il sospetto che noi nascondiamo lo sporco con la vernice. (Padre Millars)

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Otto Keller: Io confesso a Iddio onnipotente e a te padre che ho peccato.
    Padre Logan: Quant'è che non ti confessi?
    Otto Keller: Non mi ricordo.
    Padre Logan: Neanche approssimativamente?
    Otto Keller: Ho ucciso il signor Villette.
    Padre Logan: Continua.
    Otto Keller: Villette, l'avvocato. Sono andato da lui stasera, con l'intenzione di rubare. Mi ero messo una tonaca per non essere riconosciuto. Mi ha sorpreso, voleva avvertire la polizia...
  • Padre Logan: La signora non c'entra.
    Ispettore Larrue: Be' questo lo devo decidere io.
    Padre Logan: Sì lo so, lo so ma non le posso dire di più. La signora non c'entra affatto.
    Ispettore Larrue: Sarà certo così. Ma deve aiutarmi.
    Padre Logan: Ma non posso aiutarla.
    Ispettore Larrue: Capisco. Già, è naturale. Però, lei comprende quanto tutta questa faccenda sia pericolosa per lei.
    Padre Logan: Pericolosa per me?
    Ispettore Larrue: Eh, la sera del delitto c'è stato un prete da Villette e la mattina dopo io ho visto un prete davanti alla casa. Ebbene padre?
    Padre Logan: Cosa?
    Ispettore Larrue: A forza di congetture si potrebbe arrivare a pensare che si tratti dello stesso prete, le pare? Cosa mi dice padre?
    Padre Logan: E che cosa vuole che le dica?
    Ispettore Larrue: Non ha niente da osservare?
    Padre Logan: Be' io osserverei che una persona intelligente non può trarre delle conclusioni da così piccole prove.

Altri progetti[modifica]