Latte

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Un bicchiere di latte

Citazioni sul latte.

Citazioni[modifica]

  • Amici, badate che anche i servi sono uomini e hanno bevuto lo stesso latte, come noi, e non vuol dire nulla se poi mala sorte li colse. (Petronio Arbitro)
  • "Dammi da bere un whisky, ho sete". "Dovresti bere latte, il latte fa buon sangue". "Ma io non sono assetato di sangue". (Donald Watson)
  • Il latte di mucca non è affatto il cibo perfetto. Produce allergie nei neonati, crampi e diarrea nei bambini e negli adulti, e può essere un fattore nell'insorgenza di infarti e colpi apoplettici. Forse quando saremo tutti consapevoli dei rischi, solo i vitelli potranno berlo. E solo i vitelli dovrebbero berlo. (Frank Oski)
  • Il latte era destinato a nutrire la prole degli animali e non a esser preso con la forza dall'uomo per sé stesso. Il piccolo ha il diritto di godere del latte e dell'amore della madre, ma l'uomo dal cuore duro, influenzato dalla propria mentalità materialistica e superficiale, modifica e corrompe queste funzioni naturali. Così per il cucciolo delicato non è possibile ricevere l'amore della madre e gioire dello splendore della vita. (Abraham Isaac Kook)
  • Il pubblico compra le sue opinioni così come compra la carne, o il latte, partendo dal principio che è meno caro far questo che mantenere una mucca. Ed è vero, ma è più probabile che il latte sia annacquato. (Samuel Butler)
  • L'uomo veramente civile conosce l'arte di cucinare piatti nutrienti col latte, In alcune delle nostre comunità agricole produciamo decine di prodotti fatti con il latte, tutti squisiti. I visitatori si stupiscono nel vedere quanti deliziosi si possono ottenere col latte.
    Il sangue della mucca ha certamente molte qualità nutritive, ma l'uomo civile ne beneficia sotto forma di latte. Il latte, infatti, non è altro che il sangue della mucca trasformato. Dal latte si possono ricavare lo yogurt, il formaggio, il ghī (burro chiarificato) e altri prodotti. E mischiandoli con i cereali, la frutta e le verdure, si ottengono centinaia di pietanze. Questo è ciò che s'intende per civiltà, e non uccidere direttamente un animale per divorarne la carne. In tutta innocenza, le mucche mangiano l'erba che fornisce loro il Signore e producono il latte di cui l'uomo si nutre. (A.C. Bhaktivedanta Swami Prabhupada)
  • Nessun membro del regno animale | succhia il latte una volta adulto. (Prince)
  • Non c'è, per nessuna comunità, investimento migliore del metter latte dentro ai bambini. (Winston Churchill)
  • Somministare latte ai sofferenti di cefalea è male. È male anche somministrarlo ai febbricitanti e a coloro che hanno gli ipocondri gonfi e con borborigmi, e a coloro che hanno sete. Il latte è anche cattivo per i malati acuti febbricitanti che hanno le feci biliose, e per coloro le cui deiezioni sono molto sanguinolente. Conviene darlo invece nei casi di consunzione, quando non vi è febbre alta. Datelo anche nelle febbri protratte ma basse, quando nessuno dei suddetti sintomi è presente, ma vi è un eccessivo dimagrimento. (Ippocrate)
  • Una sostanza organica versata nel latte si comporta in due possibili modi:
Fa grumi
Si attacca al fondo della pentola (Legge di Murphy)
  • Voi mucche, che vedo qui davanti a me, quante migliaia di litri di latte avete prodotto quest'anno? e che ne è stato di quel latte che avrebbe dovuto svezzare vigorosi vitelli? Ogni singola goccia è stata trangugiata dai nostri nemici [gli uomini]. (George Orwell)

Proverbi[modifica]

Italiani[modifica]

  • Il vino è il latte dei vecchi.
  • L'aceto rubato è più dolce del latte comprato.
  • Latte e vino, tossico fino.
  • Mai piangere sul latte versato: si aggiunge bagnato al bagnato.
  • Polenta e latte bollito, in quattro salti è digerito.
  • Prima che il figlio si svegli, Dio ha già pensato al latte.

Toscani[modifica]

  • Anche le mucche nere danno il latte bianco.

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]