Rally Dakar

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Un caratteristico passaggio del Rally Dakar nel deserto (2006)

Citazioni sul Rally Dakar, rally di automobilismo e motociclismo.

  • Ho fatto 10 Dakar: sei in Africa e 4 in Sudamerica. [...]. A livello di avventura e percorso preferivo l'Africa: era una gara di orientamento, affaticamento e resistenza, non di velocità pura. Non c'erano lunghi trasferimenti in asfalto, e dopo il termine di ogni tappa si arrivava subito all'accampamento, mentre in Sudamerica anche per la conformazione dei paesi attraversati ci siamo trovati di fronte a una gara molto più veloce e sprint. In un certo senso, è simile a un rally, ma con trasferimenti giornalieri di 4-500 km e molto pesanti: preferisco l'Africa dove stai nel deserto tutti i giorni al Sudamerica dove arrivi in grandi città e puoi dormire in albergo. Sono un amante del "campeggio", e secondo me se vai a correre un rally-raid è anche per fare un bel po' di avventura e non solo per correre. (Miki Biasion)
  • La Dakar è difficile anche solo raccontarla ma è un'esperienza unica. Fisicamente e mentalmente è devastante perché devi combattere contro l'istinto, è una gara in cui non puoi riuscire a controllare tutto e lo devi accettare e in cui devi essere consapevole che per guadagnare due secondi puoi finire, anche in men che non si dica, anche col perdere tutto. [...] ho provato a far trasparire quella che è la cosa più affascinante e bella di questa gara infinita. Ovvero la solidarietà, la convivialità e la condivisione che si respirà tra i partecipanti. Ti trovi dentro un romanzo in cui ognuno dei 600 equipaggi, ha una storia assurda e incredibile da raccontare. [...] quando per 10 giorni di fila ti svegli alle 3:00 di mattina, guidi fino alle 2:00, 3:00 del pomeriggio con il rischio di poter farti male o restare a piedi in ogni istante nel deserto, speri solo che finisca. (Danilo Petrucci)
  • La Dakar rimane una delle cose più rischiose che si possa fare in moto. Non conosci la strada, la velocità è sempre alta: puoi perderti o avere un incidente. Le cose sono migliorate coi Gps, una volta se ti perdevi impiegavano tre giorni per trovarti. [...] Talvolta è questione di fortuna. Quando decidi di fare la Dakar, come se decidi di scalare il Monte Bianco, sai che ci sono dei rischi, e se non sarai fortunato potrà essere la fine della storia. (Stéphane Peterhansel)
  • [«Cos'è che rende la Dakar così speciale?»] Prima di tutto, è una grande sfida che puoi affrontare solo una volta all'anno. In secondo luogo, l'impegno fisico e mentale è estremo e ti permette di avvicinarti al massimo al tuo limite. La Dakar è una prova davvero seria che chiede rispetto. (Carlos Sainz)
  • Quando vai una volta alla Dakar, vuoi tornarci. (Miki Biasion)
  • [«Che cos'è la Dakar [...]?»] Una delle ultime avventure sportive che si possono compiere. Poi è una gara di velocità in cui devi viaggiare il più veloce possibile, ma nel più bel paesaggio del mondo. Amo la velocità, ma soprattutto correre nei più bei deserti del mondo. (Stéphane Peterhansel)

Altri progetti[modifica]