Arcobaleno

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Un arcobaleno

Citazioni sull'arcobaleno.

  • Chiuderò la curva dell'arcobaleno | per immaginarlo come la tua corona. (Max Gazzè)
  • Come una cascata bianca, la burrasca passò sopra il Wakashio VII, un peschereccio d'altura carico di tonni, per poi allontanarsi in direzione sud lasciando dietro di sé un arcobaleno che, come un arco di trionfo, sembrò dare il benvenuto alla barca di ritorno verso il porto di partenza. (Kōji Suzuki)
  • Continua a inseguire quell'arcobaleno, | non si sa mai quello che potresti trovare | oltre il tramonto all'orizzonte. (Noel Gallagher's High Flying Birds)
  • Definiamo arcobaleno il riflesso del sole nelle nubi. È dunque segno di temporale, poiché l'acqua che si riversa dalla nube produce tutt'intorno vento o fa cadere la pioggia. (Anassagora)
  • Dio disse: "Questo è il segno dell'alleanza, | che io pongo | tra me e voi | e tra ogni essere vivente | che è con voi | per le generazioni eterne. || Il mio arco pongo sulle nubi | ed esso sarà il segno dell'alleanza | tra me e la terra. || Quando radunerò | le nubi sulla terra | e apparirà l'arco sulle nubi, || ricorderò la mia alleanza | che è tra me e voi | e tra ogni essere che vive in ogni carne | e noi ci saranno più le acque | per il diluvio, per distruggere ogni carne. || L'arco sarà sulle nubi | e io lo guarderò per ricordare l'alleanza eterna | tra Dio e ogni essere che vive in ogni carne | che è sulla terra". (Genesi)
  • – Dovevamo fare un disegno su quello che volevamo. Ho disegnato un uomo ferito al collo da un altro uomo con un cacciavite.
    – L'hai visto in TV, Cole?
    – Tutti si sono sconvolti, hanno fatto una riunione, mamma si è messa a piangere. Non disegno più così.
    – Come disegni adesso?
    – Disegno... gente che sorride, cani che corrono, arcobaleni. Non fanno le riunioni per gli arcobaleni.
    – No, credo di no. (Il sesto senso)
  • E se il sole può donare al cielo il suo arcobaleno più bello solo dopo un temporale, anche la vita, forse, ci maltratta un po' per poterci offrire qualcosa di prezioso. (Laura Tangorra)
  • Gli arcobaleni sono un'illusione: riflettono la luce per farci vedere qualcosa che in realtà non c'è. (Dexter)
  • I miei genitori invece stanno, diciamo, un pochino più in periferia, meno giardini. Anche perché io vengo da una famiglia molto più modesta, anzi diciamo pure povera, anzi talmente povera che noi l'arcobaleno lo vediamo in bianco e nero. (Fuochi d'artificio)
  • Il mio cuore sussulta quando vedo | l'arcobaleno in cielo: | fu così nei primi istanti della mia vita; | così è adesso che sono un uomo; | e sia così quando sarò vecchio, | altrimenti sarebbe meglio morire! (William Wordsworth)
  • L'arcobaleno è il mio messaggio d'amore, | può darsi un giorno ti riesca a toccare, | con i colori si può cancellare | il più avvilente e desolante squallore. (Adriano Celentano)
  • L'arcobaleno è il nastrino che si mette la natura dopo essersi lavata la testa. (Ramón Gómez de la Serna)
  • L'arcobaleno è la sciarpa del cielo. (Ramón Gómez de la Serna)
  • Ma il punto è che, anche se le cose sembrano andar male, c'è sempre un arcobaleno dietro ad ogni nuvola e davanti una tranquilla navigazione. (L'era glaciale 4 - Continenti alla deriva)
  • Ma quando il sole splende mentre la pioggia cade, può apparire un arcobaleno dolceamaro. (Gossip Girl)
  • Nessuno ti ha detto mai che gli dèi costruirono un ponte fra il cielo e la terra e che esso si chiama Bifröst? Devi pure averlo visto, forse tu lo chiami "arcobaleno". (Snorri Sturluson)
  • Non ringraziamo l'Arcobaleno, anche se il suo Trofeo è un inganno. (Emily Dickinson)
  • Osserva l'arcobaleno e benedici colui che l'ha fatto, | è bellissimo nel suo splendore. (Siracide)
  • Un arcobaleno che dura un quarto d'ora non lo si guarda più. (Johann Wolfgang von Goethe)

Altri progetti[modifica]