Curiosità

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Citazioni sulla curiosità.

  • L'avvenire è dei curiosi di professione. (Jules e Jim)
  • L'inquietudine dei desideri produce la curiosità [...], i selvaggi sono i meno curiosi [...]: non è delle cose che gioiscono, bensì di se stessi; trascorrono la vita a non far nulla e non si annoiano mai. (Jean-Jacques Rousseau)
  • La curiosità è essenziale alla fotografia, ma la sua spaventosa controparte è l’indiscrezione, che è una mancanza di pudore. (Henri Cartier-Bresson)
  • La curiosità femminile è spesso l'avanguardia del desiderio. (Nino Salvaneschi)
  • La curiosità, massime quando è spinta troppo, spesso e volentieri ci porta addosso qualche malanno. (Carlo Collodi)
  • La curiosità, questo bisogno insaziabile di conoscenze. (Étienne Bonnot de Condillac)
  • Ma che senso ha vivere senza curiosità? (Dr. House - Medical Division)
  • Questo è il mio consiglio ai giovani: avere curiosità. (Ezra Pound)
  • Se smetti di essere curioso, sei bello che morto. (Scent of a Woman - Profumo di donna)
  • Si dovrebbe vivere se non altro per soddisfare la propria curiosità. (Dylan Dog)

Albert Einstein[modifica]

  • La cosa importante è di non smettere mai di interrogarsi. La curiosità esiste per ragioni proprie. Non si può fare a meno di provare riverenza quando si osservano i misteri dell'eternità, della vita, la meravigliosa struttura della realtà. Basta cercare ogni giorno di capire un po' il mistero. Non perdere mai una sacra curiosità.
  • La curiosità è una piantina delicata che, a parte gli stimoli, ha bisogno soprattutto di libertà.
  • Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso.

Proverbi italiani[modifica]

  • Chi è curioso, è matto.
  • Il curioso è sempre ciarlone.
  • La consorteria dei curiosi porta la malignità nello stemma.
  • La troppa curiosità spinge l'uccello nella rete.
  • Né occhi in lettere, né mani in tasca, né orecchi in segreti d'altri.
  • Non domandare quello che fanno gli altri, e bada piuttosto ai fatti tuoi.
  • Non metter bocca, dove non ti tocca.

Bibliografia[modifica]

  • Annarosa Selene, Dizionario dei proverbi, Pan libri, 2004. ISBN 8872171903

Altri progetti[modifica]