Dante Ferretti

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Dante Ferretti

The Aviator

  • Miglior scenografia (2005)

Sweeney Todd

  • Miglior scenografia (2008)

Hugo Cabret

  • Miglior scenografia (2012)

Dante Ferretti (1943 – vivente), scenografo italiano.

Citazioni di Dante Ferretti[modifica]

  • Kitsch, tremendamente kitsch. Con colonne corinzie rosso Pompei, una massiccia porta d'ingresso d'oro e poi una gigantografia della sua faccia …larga quanto una parete. Ho detto al location manager: no, grazie, la Trump Tower non mi interessa.[1]
  • [Alla domanda su quale film è più affezionato] Il prossimo.[1]
  • Le visioni nascono dall'esperienza, dalla conoscenza, dalla documentazione. Ho un metodo: quando mi viene chiesto un progetto studio il periodo, cerco libri, immagino. Poi mi dimentico di tutto. E riprendo in mano la questione parecchio tempo dopo. Se devo ambientare, ad esempio, un film nel ‘700 mi attivo come gli attori dell'Actor's Studio: mi ci immergo come architetto e invento gli ambienti come se vivessi o fossi nato in quel periodo. E poi, cosa più importante, cerco di fare errori...[1]

Note[modifica]

  1. a b c Dall'intervista di Michaela K. Bellisario, Il premio Oscar Dante Ferretti: «Ho scartato la Trump Tower come location: troppo kitsch», IoDonna.it, 2 Maggio 2018.

Film[modifica]

Altri progetti[modifica]