Francesca D'Aloja

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Francesca D'Aloja (1963 – vivente), scrittrice, attrice e regista italiana.

Incipit di Il sogno cattivo[modifica]

Penelope si infilò il cappotto, si attorcigliò la sciarpa che Margherita aveva dimenticato cinque mesi prima e si sparò il Vicks Sinex su per il naso, due spruzzi per parte, era raffreddata e faceva un freddo cane. Maledì il Boxer che come al solito aveva la candela sporca e non partiva, e finalmente, dopo pedalate e spari, si catapultò all'appuntamento.
Non la riconobbe subito, riconobbe i vestiti: i jeans comprati insieme da Pietro il Fichissimo, le Adidas a strisce rosse, la giacca a vento verde militare, nella quale, adesso, galleggiava.
Era uno scheletro.

Bibliografia[modifica]

  • Francesca D'Aloja, Il sogno cattivo, Mondadori, Milano, 2006. ISBN 8804552832

Altri progetti[modifica]