I Cavalieri dello zodiaco: La leggenda del Grande Tempio

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

La leggenda del Grande Tempio

Immagine Saint Seiya logo.jpg.
Titolo originale

聖闘士星矢 Legend of Sanctuary

Lingua originale giapponese
Paese Giappone
Anno 2014
Genere animazione
Regia Keiichi Sato
Soggetto Masami Kurumada (manga)
Sceneggiatura Chihiro Suzuki, Tomohiro Suzuki
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

I Cavalieri dello zodiaco: La leggenda del Grande Tempio, film d'animazione del 2014, sesto lungometraggio de I Cavalieri dello zodiaco.

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • [Ultime parole] Ti prego... proteggi Atena e nascondila dai seguaci... del Grande Tempio. Tra sedici anni... i ragazzi incaricati di proteggerla diventeranno Cavalieri. Ma fino a quel momento... (Micene)
  • [Ultime parole] Il volere del Grande Sacerdote è legge. Che si faccia vedere o no al Grande Tempio, per lei è finita. (Betelgeuse)
  • Atena sarebbe una traditrice? Mh, divertente. (Phoenix)
  • Non preoccuparti. Abbi fiducia in lui. [Pegasus] Ogni volta che si rialza è sempre più forte. (Sirio a Lady Isabel)
  • [Ultime parole] "Drago nascente"? Sei solo ferraglia scadenteee... (Cancer)
  • Giovani guerrieri che siete giunti fin qui, a voi affido la dea Atena. [testamento] (Micene)
  • La tentazione del potere può avere conseguenze insidiose. L'uomo retto smarrisce il lume del sentiero e sprofonda nel buio dell'infamia. (Lady Isabel)
  • [Ultime parole] Ero sul punto di commettere un errore che sarebbe stato irreparabile. Ringraziali da parte mia. (Gemini)

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Mur: Sappiate che i Cavalieri d'oro hanno poteri che sono paragonabili a quelli di un dio, ed è per questo che fin dall'età del mito mai nessuno ha attraversato le Dodici Case. Ciò malgrado, sta a voi spianare il cammino alla dea Atena, solo a voi. Se avete il fegato e i mezzi per farlo.
    Pegasus: Sì, abbiamo entrambi. Perché noi siamo... i Cavalieri della dea Atena.
  • Cristal: Ti sarò sempre riconoscente. Sei stato il migliore dei maestri.
    Aquarius: [Ultime parole] E tu mi hai superato. Ora va' da Atena...
  • Andromeda: Se non fosse stato per lui, noi fin qui non ci saremmo arrivati.
    Cristal: "Se non la proteggiamo noi, chi altri potrebbe difendere la dea Atena?" Ricordate? Non faceva che ripeterlo.
    Sirio: Me lo ricordo anch'io. Eravamo poveri orfanelli senza nessuno al mondo, non vivevamo che per quello.
    Phoenix: Solo un pazzo come lui poteva credere sul serio alla folle storia di quel vecchietto.
    Lady Isabel: Oh, ragazzi.
    Andromeda: È incredibile, non è cambiato affatto da quei tempi. E ora come allora, Pegasus è il faro che ci guida.
  • Pegasus: In questo momento... l'ardore della battaglia mi brucia dentro.
    Gemini: In questo caso, ti aiuterò a bruciare del tutto, finché di te non resterà la cenere.

Explicit[modifica]

Io posseggo il dono di un potere immenso, ma se oggi sono qui di fronte a voi, è perché alcuni di voi non hanno mai cessato di proteggermi. Il loro cosmo è intenso e possente, ma anche gentile, benevolo e rassicurante. Loro mi hanno insegnato che questo potere positivo non è una realtà di cui avere paura, e credo che la stessa cosa possa valere per il mio. E ora, se avete bisogno di me, se volete che sia la vostra guida, io vi prometto che d'ora in avanti userò il mio cosmo per proteggervi. [la folla esulta] Grazie, ragazzi. Miei Cavalieri. (Lady Isabel)

Altri progetti[modifica]