Maria Maddalena

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Maria Maddalena (Andrea Solari, 1524 ca.)

Santa Maria Maddalena (o di Magdala), personaggio biblico, discepola di Gesù.

Citazioni di Maria Maddalena[modifica]

Vangelo secondo Giovanni[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • [Trovando vuoto il sepolcro di Gesù, in risposta alle parole di due angeli: «Donna, perché piangi?»] Hanno portato via il mio Signore e non so dove lo hanno posto.
  • [Vedendo Gesù e non riconoscendolo, in risposta alle sue parole: «Donna, perché piangi? Chi cerchi?»] Signore, se l'hai portato via tu, dimmi dove lo hai posto e io andrò a prenderlo.
  • [Riconoscedo Gesù] Rabbunì!
  • [Ai discepoli di Gesù] Ho visto il Signore.

Citazioni su Maria Maddalena[modifica]

  • – Chi scoprì la tomba vuota?
    – Una donna. Una che seguiva sempre Gesù. Una credente.
    – Questo è strano.
    – Perché?
    – Perché tra i giudei le donne sono messe da parte, ubbidiscono in silenzio, non hanno iniziative. Una che si mette a seguire un predicatore è quantomeno sospetta.
    – Molti dicono di lei che ha avuto un passato poco pulito.
    – Mh. Allora non mi stupirei se anche ladri e assassini fossero in compagnia di questo Gesù.
    – Ma lui era venuto per parlare soprattutto a loro. Ai poveri, agli sventurati. E non trovi straordinario che proprio una donna di strada, una peccatrice, lo abbia seguito e poi visto per prima quando è risorto? (L'inchiesta)
  • Dopo l'ascensione del Signore, quando gli apostoli si dispersero, Marta con sua sorella Maria Maddalena e suo fratello Lazzaro, in compagnia anche di Massimino, che le aveva battezzate e a cui lo Spirito Santo le aveva affidate, e di molti altri, furono caricati dagli infedeli su di una zattera e gettati in mare senza remi né vele, né timone né viveri: tuttavia, guidati dal Signore arrivarono sino a Marsiglia. Andarono poi nella zona ove sorge Aix-en-Provence, ove convertirono gli abitanti alla fede: Marta infatti era una buona parlatrice, ed era gradita a tutti. (Jacopo da Varazze)

Nuovo Testamento[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Giuseppe, preso il corpo di Gesù, lo avvolse in un candido lenzuolo e lo depose nella sua tomba nuova, che si era fatta scavare nella roccia; rotolata poi una gran pietra sulla porta del sepolcro, se ne andò. Erano lì, davanti al sepolcro, Maria di Màgdala e l'altra Maria. (Vangelo secondo Matteo)
  • Passato il sabato, all'alba del primo giorno della settimana, Maria di Màgdala e l'altra Maria andarono a visitare il sepolcro. Ed ecco che vi fu un gran terremoto: un angelo del Signore, sceso dal cielo, si accostò, rotolò la pietra e si pose a sedere su di essa. [...] Ma l'angelo disse alle donne: "Non abbiate paura, voi! So che cercate Gesù il crocifisso. Non è qui. È risorto, come aveva detto; venite a vedere il luogo dove era deposto. Presto, andate a dire ai suoi discepoli: È risuscitato dai morti [...]". Abbandonato in fretta il sepolcro, con timore e gioia grande, le donne corsero a dare l'annunzio ai suoi discepoli. Ed ecco Gesù venne loro incontro dicendo: "Salute a voi". Ed esse, avvicinatesi, gli presero i piedi e lo adorarono. (Vangelo secondo Matteo)
  • C'erano [presso la croce] anche alcune donne, che stavano ad osservare da lontano, tra le quali Maria di Màgdala, Maria madre di Giacomo il minore e di Ioses, e Salome, che lo seguivano e servivano quando era ancora in Galilea. (Vangelo secondo Marco)
  • C'erano [quando Gesù predicava] con lui i Dodici e alcune donne che erano state guarite da spiriti cattivi e da infermità: Maria di Màgdala, dalla quale erano usciti sette demòni, Giovanna [...] e molte altre, che li assistevano con i loro beni. (Vangelo secondo Luca)
  • Il primo giorno dopo il sabato, di buon mattino, si recarono alla tomba, portando con sé gli aromi che avevano preparato. Trovarono la pietra rotolata via dal sepolcro; ma, entrate, non trovarono il corpo del Signore Gesù. Mentre erano ancora incerte, ecco due uomini apparire vicino a loro in vesti sfolgoranti. Essendosi le donne impaurite e avendo chinato il volto a terra, essi dissero loro: "Perché cercate tra i morti colui che è vivo? Non è qui, è risuscitato. Ricordatevi come vi parlò quando era ancora in Galilea, dicendo che bisognava che il Figlio dell'uomo fosse consegnato in mano ai peccatori, che fosse crocifisso e risuscitasse il terzo giorno". Ed esse si ricordarono delle sue parole. E, tornate dal sepolcro, annunziarono tutto questo agli Undici e a tutti gli altri. Erano Maria di Màgdala, Giovanna e Maria di Giacomo. (Vangelo secondo Luca)
  • I discepoli intanto se ne tornarono di nuovo a casa. Maria invece stava all'esterno vicino al sepolcro e piangeva. Mentre piangeva, si chinò verso il sepolcro e vide due angeli in bianche vesti, seduti l'uno dalla parte del capo e l'altro dei piedi, dove era stato posto il corpo di Gesù. [...] Gesù le disse: "Maria! [...] Non mi trattenere, perché non sono ancora salito al Padre; ma va' dai miei fratelli e dì loro: Io salgo al Padre mio e Padre vostro, Dio mio e Dio vostro". Maria di Màgdala andò subito ad annunziare ai discepoli [...] ciò che le aveva detto. (Vangelo secondo Giovanni)

Filmografia[modifica]

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]