McDonald's

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Un locale McDonald's negli Stati Uniti

Citazioni su McDonald's.

  • Al processo contro McDonald's i legali della difesa hanno dichiarato che è di pubblico dominio il fatto che i procedimenti usati per la preparazione del suo cibo lo rendono più nocivo del cibo non trattato. Per citare un esempio, i McNuggets. In origine venivano usati i polli troppo vecchi per deporre uova, oggi i McNuggets provengono da polli dal petto insolitamente sviluppato. La polpa disossata diventa una specie di tritato di pollo, dopodiché viene mischiata con stabilizzanti e conservanti, pressata nella forma che conosciamo, impanata, fritta, surgelata e distribuita nei vari punti McDonald's. Il giudice Robert Swift li ha definiti "cibo di McFrankenstein", preparato con ingredienti assolutamente sconosciuti in cucina. (Super Size Me)
  • C'è chi voleva diventare una stella, è ora è da McDonald's a fare Big Mac o cucinare una frittella. (Mondo Marcio)
  • Detesto cose tipo McDonalds: al mondo dei fast food preferisco quello delle sale da tè. (Morrissey)
  • Finché porti tuo figlio ad avvelenarsi al MacDonald, nessuno ti dice niente. Hai fatto una scelta irresponsabile, nient'affatto salutare, e nient'affatto per il bene del bambino, ma hai fatto una scelta "maggioritaria", quindi nessuno ti giudica. (Dario Martinelli)
  • [Spiegando la propria visione di McDonald's agli investitori di Wall Street] Fondamentalmente non trattiamo il settore alimentare. Trattiamo proprietà immobiliari. L'unica ragione per cui vendiamo hamburger a quindici cent è che sono la maggiore fonte di rendita grazie alla quale i nostri locatari ci pagano l'affitto. (Harry J. Sonneborn)
  • Gli archi dorati sono assurti a simbolo degli Stati Uniti, e per molti anche a simbolo di ciò che di quel paese non amiamo. Cibo, architettura, imperialismo culturale o economico: non importa cosa, ma se è di origine statunitense e non vi piace potete protestare presso la vostra filiale locale di McDonald's. (Come mangiamo)
  • Ho attraversato tante città, tante piccole città, e hanno tutte due cose in comune: un tribunale e una chiesa. In cima alla chiesa c'è una croce e in cima al tribunale c'è una bandiera. Bandiere, croci. Croci, bandiere. Mentre ero in viaggio non facevo altro che pensare a questo incredibile ristorante, e anche a rischio di sembrare blasfemo, perdonatemi, quegli archi hanno molto in comune con tribunali e chiese. Un edificio con una croce in cima che cos'è? È un luogo dove gente onesta e rispettabile si ritrova per condividere valori, protetti da quella bandiera americana. Si potrebbe dire che quel bellissimo edificio adornato da quegli archi rappresenti più o meno la stessa cosa. Non dice soltanto "Deliziosi hamburger all'interno", rappresenta la famiglia, rappresenta la comunità, è un posto dove gli americani si riuniscono per spezzare il pane. Vi sto dicendo che McDonald's può diventare la nuova chiesa americana. Nutre il corpo, nutre l'anima e non è aperto solo la domenica, amici. È aperto sette giorni alla settimana. Croci, bandiere, archi... (The Founder)
  • Io chiamo il tennis "il McDonald's degli sport". Vai là dentro, ti mangiano in un boccone e sei fuori. (Pat Cash)
  • La cosa più bella di Tokyo è McDonald's. La cosa più bella di Stoccolma è McDonald's. La cosa più bella di Firenze è McDonald's. A Pechino e a Mosca non c'è ancora niente di bello. (Andy Warhol)
  • La McDonald's Corporation è il più grosso proprietario di negozi al dettaglio del mondo e, infatti, non trae la maggior parte dei suoi profitti dalla vendita di alimentari, ma dagli affitti dei locali. McDonald's spende più denaro in pubblicità e marketing di qualsiasi altro marchio e ha sostituito la Coca-Cola nel ruolo di marchio più famoso del mondo. (Eric Schlosser)
  • McDonald's è un posto troppo da ragazzini per i miei gusti... (Gourmet)
  • – Molti hanno aperto un ristorante.
    – Grande come McDonald's? Certo che no. Nessuno c'è riuscito, nessuno ci riuscirà, perché a tutti manca quell'unica cosa che rende McDonald's speciale. [...] Non è solo il sistema, Dick. È il nome. Quel glorioso nome: McDonald's. Diventa qualsiasi cosa tu voglia che diventi. È sconfinato, non ha limiti e sa di... sa di... sa di America. In confronto a "Kroc"... "A Kroc andiamo a scrocco"... Tu mangeresti in un posto che si chiama "Kroc"? "Kroc" ha quel suono slavo, lapidario. "Kroc"! Ma "McDonald's, diamine, ha la bellezza, sì. (The Founder)
  • Quando apre un nuovo McDonald's, nel giro di breve tempo anche i concorrenti aprono nei dintorni, presumendo che quello debba essere un buon posto. (Eric Schlosser)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]