Moonraker - Operazione spazio

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Moonraker - Operazione spazio

Immagine Logo moonraker de.svg.
Titolo originale

Moonraker

Lingua originale inglese
Paese Gran Bretagna, Francia
Anno 1979
Genere spionaggio, azione, avventura
Regia Lewis Gilbert
Soggetto Ian Fleming
Sceneggiatura Christopher Wood
Produttore Albert Broccoli
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Note

Moonraker – Operazione spazio, film anglofrancese del 1979 con Roger Moore, regia di Lewis Gilbert.

Dialoghi[modifica]

  • Primo pilota: Come andiamo, Richard?
    Richard: Sorvoleremo la costa inglese con quindici minuti di anticipo, signore.
    Primo pilota: Be', con quel peso sulle spalle non possiamo lamentarci!
    Richard: Con la R.A.F. si va tranquilli!
  • Richard: Ma che diavolo succede?
    Primo pilota: L' ignizione della capsula!
  • M: Scomparso? E che ne è del moonraker? Mio Dio! Sì. Sì, signor ministro. Sì, subito. Moneypenny! A che punto è 007 con quella missione in Africa?
    Moneypenny: È sulla buona strada, signore.
  • Bond: Distensione?
    Holly: Accordata.
    Bond: Comprensione?
    Holly: È probabile.
    Bond: Collaborazione?
    Holly: Può darsi.
    Bond: Fiducia?
    Holly: Neanche a parlarne.
  • Drax: Se non altro, avrò il piacere di escluderla dal mio fallimento. Mi piange il cuore, mister Bond.
    [Bond gli spara un dardo al cuore con la sua pistola da polso]
    Bond: Le sanguina il cuore, mister Drax. Si accomodi, prego. E stia attento alle correnti d' aria, eh!
  • [Assistendo allibito all' amplesso tra Bond e Holly in diretta Tv con lo shuttle]
    M: Ci avrei scommesso la testa.
    Frederick Gray: Mio Dio! Che sta facendo Bond?
    Q: Io credo che stia in fase di rientro, signore.

Citazioni su Moonraker - Operazione spazio[modifica]

Frasi promozionali[modifica]

  • Ora anche lo spazio appartiene a 007.[1]
Outer space now belongs to 007.[2]

Note[modifica]

  1. Locandina in italiano.
  2. Locandina in inglese.

Altri progetti[modifica]