Danny DeVito

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Danny DeVito nel 2020

Danny DeVito (1944 – vivente), attore, regista e produttore cinematografico statunitense di origini italiane.

Citazioni di Danny DeVito[modifica]

  • Anche nelle carriere che sembrano andate benissimo come la mia si affrontano momenti difficili. Ci sono sempre ostacoli da superare, anzi, aumentano nel momento esatto in cui le cose cominciano a girare per il verso giusto. Allora fai di tutto per trovare la tua fortuna: ti butti nello Street Theatre, nelle produzioni Off-off-broadway e devi essere pronto quando arriva il tuo momento. A me è successo nel 1978 con la serie tv Taxi; è stato allora che le cose per me sono cambiate. Ma se hai deciso di fare l’artista invece di studiare per diventare, che ne so, banchiere, incontrerai sempre difficoltà. Se vuoi scrivere, dipingere, recitare, ci saranno sempre degli alti e bassi, nessuno è escluso.[1]
  • Billy Crystal resta il più grande con Robin Williams, dopo di loro vedo solo nebbia. Troppi nuovi comici attingono alla peggior Tv. Io, come tanti altri attori della Hollywood di ieri, mi ispiro sempre alla vita.[2]
  • [...] Diciamo che mi piacerebbe recitare di nuovo con Schwarzenegger perché è un gentleman, al di là dei suoi muscoli.[2]
  • Tim Burton è un artista: dipinge con ciò che ha disposizione e tu diventi parte della sua paletta di colori…[1]

Note[modifica]

  1. a b Dall'intervista di Chiara Meattelli Danny DeVito: «Il mio debole per Dumbo e per quel grande artista di nome Tim Burton», HotCorn.com, 1 aprile 2019.
  2. a b Dall'intervista di Giovanna Grassi, Danny De Vito: avvocato, pensando a Pirandello, archiviostorico.corriere.it, 30 gennaio 1998, p. 37.

Filmografia[modifica]

Attore[modifica]

Doppiatore[modifica]

Produttore[modifica]

Regia[modifica]

Altri progetti[modifica]