Gennaio

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Gennaio (J. von Sandrart, 1642)

Citazioni sul mese di gennaio.

Citazioni[modifica]

  • Qualche traccia lasciò come di brina, | tracce di neve il perfido Gennaio: | onde, se guardi, pensi ad un mugnaio | distratto ch'ha perduto la farina. (Fausto Maria Martini)

Proverbi italiani[modifica]

  • A san Sebastiano [20 gennaio], la violetta in mano.
  • Bello di gennaio, spesso brutto di febbraio.
  • Che Iddio ci guardi da un gennaio umido e caldo.
  • Gennaio e febbraio mettiti il tabarro.
  • Gennaio e febbraio son due mesi che vanno a paio.
  • Gennaio e febbraio sono la chiave di tutto l'anno.
  • Gennaio fa i ponti, febbraio li chiude o li rompe.
  • Gennaio fa il peccato e maggio è incolpato.
  • Gennaio forte, tutti i vecchi si augurano la morte.
  • Gennaio ingenera, febbraio intenera.
  • Gennaio non lascia nessuna gallina nel pollaio.
  • Gennaio rigoroso, anno felice.
  • Guardati da un bel gennaio.
  • Guardati dalla primavera di gennaio.
  • La neve di gennaio diventa sale e quella d'aprile farina.
  • La primavera di gennaio porta guai.
  • Nel mese di gennaio, la vecchia può morire.
  • Non ha timor dell'orrido gennaio, chi ha buona pelliccia addosso e doppio saio.
  • Se gennaio sta in camicia, marzo ti canzona.
  • Se nevica il dì di sant'Antonio [17 gennaio], ancora venti giorni di freddo poi.
  • Se tu vedrai sol chiaro, sia marzo come gennaio.

Toscani[modifica]

  • A mezzo gennaio, metti l'operaio.
  • A mezzo gennaio, mezzo pane e mezzo pagliaio.
  • Chi vole un bell' agliaio lo ponga di gennaio.

Bibliografia[modifica]

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]