Gioia

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Un momento di gioia

Citazioni sulla gioia.

Citazioni[modifica]

  • È nel dono di sé, nell'uscire da se stessi, che si ha la vera gioia. (Papa Francesco)
  • Il frutto visibile di una fede viva è la gioia. Anche umanamente, quando c'è il massimo di amore c'è felicità e humor. (Mario Canciani)
  • L'uomo si sente libero di dar esecuzione a certi suoi progetti e lasciarne altri in disparte; prova la gioia di essere padrone, anziché schiavo, del mondo e di se stesso; ma la gioia è temperata dal senso di responsabilità; sa che deve render conto dei suoi atti: ha acquistato la conoscenza del bene e del male. (Theodosius Dobzhansky)
  • La gioia è facile ai buoni; sempre si trova sul loro cammino; ed essi non hanno bisogno di andarne alla caccia, di cercarla. La gioia muove loro incontro. (Theodore Francis Powys)
  • La gioia è una forma d'amore. (Benedetto XVI)
  • La gioia cristiana suppone un uomo capace di gioie naturali. (Paolo VI)
  • La gioia verace | Per farsi palese | D'un labbro loquace | Bisogno non ha. (Pietro Metastasio)
  • La grande gioia non raccoglie boccioli di rosa finché può; i suoi occhi sono fissi sula rosa immortale descritta da Dante. La grande gioia ha in sé il senso dell'immortalità; lo splendore stesso della giovinezza sta nella sensazione di avere lo spazio necessario per distendere le gambe. (Gilbert Keith Chesterton)
  • Le piccole gioie, non quelle grandi, ci servono da sollievo e da conforto quotidiano. (Hermann Hesse)
  • Lieto, esultante inno conclusivo! | Nelle tue note vibra un celeste vigore, | marce di vittoria - l'uomo libero di catene - conquistatore infine; | inni al Dio universo dall'universo uomo - gioia assoluta! | Rinnovellata una razza emerge - un perfetto universo, tutta gioia! | Donne e uomini fioriscono in saggezza, innocenza, salute, tutta gioia! | Baccanali turbinati di risa, colmi di gioia! | Guerre, dolori, sofferenze estinte - la terra virulenta alfine monda - non resta più che gioia! | L'oceano è colmo di gioia - l'atmosfera è tutta di gioia! | Gioia! Gioia! in libertà, in devozione, in amore! gioia nell'estasi della vita! | È sufficiente esistere! è sufficiente respirare! | Gioia! gioia! gioia, sempre e ovunque! (Walt Whitman)
  • Ma di lunga durata non v'ha nulla al mondo, e anche la gioia, nell'istante che segue al primo, già non è più tanto viva; al terzo istante diventa ancor più debole, e da ultimo insensibilmente si fonde col nostro stato d'animo abituale, così come sull'acqua il cerchio generato dalla caduta di un sasso si fonde, da ultimo, colla liscia superficie. (Nikolaj Vasil'evič Gogol')
  • Manca la gioia? Pensa: c'è un ostacolo tra Dio e me: indovinerai quasi sempre. (Josemaría Escrivá de Balaguer)
  • Mi domando: qual è stata la gioia più bella che io ho provato nella mia vita? E credo che la risposta sia: quando sono riuscito a fare felice qualcuno. Dona gioia a una persona e la ritroverai moltiplicata sul volto dell'altro. (Ermes Ronchi)
  • Nel mattin della vita, le gioie che devon placare la nostra sete ardente brillano per noi nelle nubi dell'avvenire, e quando noi lo tocchiamo, convinti d'essere stati ingannati gli voltiamo le spalle, e gli occhi rivolano al bel giardino della giovinezza ove s'apre la felicità, e noi cerchiamo dietro a noi, in mancanza della speranza, le memorie della speranza. Cosi le gioie rassomigliano all'arcobaleno, che nell'aurora apparisce all'occidente, e verso sera a levante. (Giovan Battista Niccolini)
  • Nel tripudio ognun corre ad abbracciarte | Sia nemico, od amico; l'allegrezza | Non distingue i sembianti; un caro errore | Dona gli amplessi, e negli amplessi il core. (Vincenzo Monti)
  • Ogni sofferenza è il cuore di una gioia, ogni gioia avvia una nuova adesione alla sofferenza. (Maurizio di Gesù Bambino)
  • Per due fedeli amanti | Tutto, tutto è gioir. (Vincenzo Monti)
  • Quanto più a fondo vi scava il dolore, tanta più gioia potete contenere. (Kahlil Gibran)
  • Quello che rende una vita riuscita è gioire di quello che si fa. Ricordo la gioia nel volto stanco di mio padre e nel sorriso di mia madre nel metterci tutti e dieci, la sera, intorno ad una tavola apparecchiata. È proprio dalla gioia che nasce quella sensazione di completezza di chi sta vivendo pienamente la propria vita. (Roberto Baggio)
  • Rallegratevi con quelli che sono nella gioia, piangete con quelli che sono nel pianto. (Paolo di Tarso)
  • Tutto è gioia, tutto è festa. (Felice Romani)
  • Una delle regole fondamentali per il discernimento degli spiriti potrebbe essere dunque la seguente: dove manca la gioia, dove l'umorismo muore, qui non c'è nemmeno lo Spirito Santo, lo Spirito di Gesù Cristo. E viceversa: la gioia è un segno della grazia. Chi è profondamente sereno, chi ha sofferto senza per questo perdere la gioia, costui non è lontano dal Dio del vangelo, dallo Spirito di Dio, che è lo Spirito della gioia eterna. (Benedetto XVI)
  • Vi è una relazione intima tra gioia e speranza. Mentre l'ottimismo ci fa vivere come se presto un giorno le cose dovessero andare meglio per noi, la speranza ci libera dalla necessità di prevedere il futuro e ci consente di vivere nel presente, con la profonda fiducia che Dio non ci lascerà mai soli, ma adempirà i desideri più profondi del nostro cuore. (Henri Nouwen)

Madre Teresa di Calcutta[modifica]

  • La gioia autentica [...] nasce dalla sana consapevolezza di aver fatto tutto ciò che era nelle nostre facoltà.
  • La gioia è amore, la gioia è preghiera, la gioia è forza. Dio ama chi dà con gioia; se tu dai con gioia, dai sempre di più.
  • La parola d'ordine dei primi cristiani era «gioia», e dunque continuiamo a servire il Signore con gioia.
  • Le opere d'amore sono sempre opere di gioia.
  • Non cercare la gioia nei beni di consumo, perché questo ti costerà caro.
  • Sii pieno di gioia, tutto sommato.

Andrea Gasparino[modifica]

  • Con la gioia tutti i doveri diventano più tollerabili e anche piacevoli: è come un po' di olio che entra negli ingranaggi della macchina.
  • La gioia è il più bel grazie che si può dare a Dio.
  • La gioia è sempre insidiata dagli sbarramenti: chi non si attrezza non dà consistenza alla propria gioia.

Proverbi italiani[modifica]

  • Alla luce, anche l'albero desidera il sole.
  • Breve gioia cagiona spesso lungo pentimento.
  • Dio dà la gioia dopo il dolore.
  • Dove si vuol che cresca la gioia, bisogna seminare amore.
  • Gioia e sciagura sempre non dura.
  • Gioia in cuore fa bel colore in volto.
  • Gioia pura, lunga gioia; gioia peccaminosa, lungo dolore.
  • L'eccesso della gioia divien tristezza, e l'eccesso del vino ubriachezza.
  • La gioia dei cattivi è dolore ai buoni.
  • La gioia dei malvagi dura poco.
  • La gioia è il desiderio dei giovani come dei vecchi; anche la pianta anela
  • La gioia è il principio del dolore.
  • La gioia è la dote della gioventù, il cordoglio è la dote della vecchiaia.
  • La gioia è sospesa alle spine.
  • La gioia per gli onori è come un fiore, che oggi fiorisce e domani muore.
  • La gioia porta la bandiera; e l'afflizione, la croce.
  • La gioia viene come lumaca, e la sventura come avvoltoio.
  • L'estremo della gioia occupa il pianto.
  • Nessuna gioia è maggiore della contentezza del cuore.
  • Non è degno di gioia chi turba l'altrui.
  • Non riporre la tua gioia nel tempo, se non vuoi aver dolore nell'eternità.
  • Non v'è gioia senza noia.
  • Per un giorno di gioia, sovente se ne hanno mille di noia.
  • Un momento di gioia compensa cento anni d'amarezze.
  • Veloce fugge l'anno della gioia; eterno dura del dolore il giorno.

Bibliografia[modifica]

  • Annarosa Selene, Dizionario dei proverbi, Pan libri, 2004. ISBN 8872171903

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]