Speranza

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Bronzino, Angelo, particolare di un affresco

Citazioni sulla speranza.

Citazioni[modifica]

  • A differenza del denaro, la speranza è tutto: tanto per i ricchi quanto per i poveri. (Fausto Cercignani)
  • – Abbiamo qualche speranza?
    – La speranza la lascerei agli stronzi. (Escoriandoli)
  • Amadriade. Alle volte, non so. Mi chiedo che cosa sarebbe morire. Quest'è l'unica cosa che davvero ci manca. Sappiamo tutto e non sappiamo questa semplice cosa. Vorrei provare, e poi svegliarmi, si capisce.
    Satiro. Sentila. Ma morire è proprio questo – non più sapere che sei morta. Ed è questo il diluvio: morire in tanti che non resti più nessuno a saperlo. [...]
    Amadriade. Strana gente. Loro trattano il destino e l'avvenire, come fosse un passato.
    Satiro. Questo vuol dire, la speranza. Dare un nome di ricordo al destino. (Cesare Pavese)
  • Amare è sperare: sperare è vivere oltre tomba. (Ambrogio Bazzero)
  • Anche la Speme, | ultima Dea, fugge i sepolcri. (Ugo Foscolo)
  • Avere speranza non vuol dire possedere una visione lucida di come sarà il domani. La speranza profonda viene dalla convinzione che la famiglia degli uomini e dei popoli non è stata abbandonata da un amore più grande. (Andrea Riccardi)
  • Averle perse tutte, le speranze, gli dette la stessa pace che averle tutte intatte. (Riccardo Bacchelli)
  • C'è molta speranza, ma nessuna per noi. (Franz Kafka)
  • Che cos'è la speranza? [...] un astuto traditore che è più perseverante perfino dell'onestà. (Søren Kierkegaard)
  • Che cosa sarebbe la vita senza speranza? Una scintilla che sprizza dal carbone e si spegne; e come nella torbida stagione si ode una folata di vento, che spira un istante e poi va morendo, così sarebbe pure di noi! (Friedrich Hölderlin)
  • Che è la vita senza speranza? Una gittata di dadi fra le tenebre, fra i deliri. (Ambrogio Bazzero)
  • Ciò che conta non è l'ottimismo, è la speranza, che non è la stessa cosa. La speranza non può esistere senza coraggio. (Peter Brook)
  • Ciò che muove il lavoratore a dichiararsi malcontento è la speranza del meglio; egli spera di lavorare sempre meno e di godere sempre più: è questa la formula della profezia socialista: il massimo dei beni col minimo dello sforzo; formula contro la quale protestano la ragione, la logica, le leggi del mondo organico e fisico dove gli effetti sono sempre rigorosamente proporzionati alle cause. (Federico De Roberto)
  • Come ogni contenuto rivelato, la speranza ha in sé la forza dell'intelligenza e chiede di essere espressa con intelligenza. (Rino Fisichella)
  • Considero la speranza un elemento u­niversale, che precede il manifestarsi storico delle religioni. (Amos Oz)
  • Cresciamo nella speranza, perché così ci rafforzeremo nella fede. (Josemaría Escrivá de Balaguer)
  • E poi mi ritrovai lì, perduto nell'oblio..silenzioso..oscuro..completo..trovai la libertà..perdere ogni speranza era la libertà. (Fight Club (film))
  • È non è mai alcuna cosa sì desperata, che non vi sia qualche via da poterne sperare. (Niccolò Machiavelli)
  • Ed una lupa, che di tutte brame | sembrava carca nella sua magrezza, | e molte genti fè già viver grame, | questa mi porse tanto di gravezza | con la paura ch'uscìa di sua vista, | ch'io perdei la speranza dell'altezza. (Dante Alighieri, Divina Commedia)
  • È solo a favore dei senza speranza che ci è stata data la speranza. (Herbert Marcuse)
  • Eterna risorge sempre la speranza, come un fungo velenoso. (Charles Bukowski)
  • Finché c'è vita, c'è speranza. (Marco Tullio Cicerone)
  • Finché non si rinuncia si può sempre sperare. (2046)
  • Forse la speranza è un serpente che danza. (Zucchero)
  • Forse tutta quest'igiene di non sperare è un po' ridicola. Non sperare dalla vita, per non rischiarla; considerarsi morto, per non morire. A un tratto tutto questo mi è sembrato un letargo spaventoso, allarmante; voglio che finisca. (Adolfo Bioy Casares)
  • «Gli uomini possono immaginare la propria morte, possono vederla arrivare, e il solo pensiero della morte incombente funziona da afrodisiaco. Un cane o un coniglio non si comportano così. Prendi gli uccelli: in una stagione di magra riducono il numero di uova, o non si accoppiano affatto. Concentrano le energie sul mantenersi in vita fino a tempi migliori. Invese gli esseri umani sperano di poter infilare la loro anima in qualcun altro, qualche nuova versione di se stessi, e di vivere in eterno».
    «Allora, come specie siamo condannati dalla speranza?»
    «Chiamala pure speranza. O disperazione». (Margaret Atwood)
  • Grazie alla speranza, che è al centro del dramma dell'eucarestia, forse riusciremo a vedere tutto con gratitudine. (Timothy Radcliffe)
  • Il fidarsi troppo alle speranze non è da savio, né il trascurarle: il prudente deve considerare i pericoli che per lo più si nascondono sotto la scorza della speranza. (Papa Sisto V)
  • Il peccato contro la speranza: il più mortale di tutti, e forse quello accolto meglio, il più carezzato. (Georges Bernanos)
  • Il popolo molte volte desidera la rovina sua, ingannato da una falsa specie di bene: e come le grandi speranze e gagliarde promesse facilmente lo muovono. (Niccolò Machiavelli)
  • Il ricordo è una pietra che ostacola il cammino della speranza. (Kahlil Gibran)
  • Il Signore fornì ad Adamo ed Eva pelli di pecora e di che coprirsi fuori del Paradiso, e l'uomo ebbe speranza. (Catherine de Hueck Doherty)
  • Io desidero che la tua icona, Madre di Dio, si rifletta continuamente nello specchio dell'anima e la conservi pura fino alla fine dei secoli. Rialzi coloro che sono curvi verso terra e doni la speranza a coloro che considerano e imitano l'eterno modello della bellezza. (Dionigi l'Areopagita)
  • Io ho tanta speranza, davvero. Bisogna sempre sperare e non perdersi mai d'animo. E la mia speranza sta nella vittoria finale della mia povera gente. Ci può essere una speranza più grande di questa? (Bobby Sands)
  • L'arte è la forma più alta della speranza. (Gerhard Richter)
  • L'inferno è lo stato di chi ha cessato di sperare. (A. J. Cronin)
  • L'ira e la speranza guidano ad errori. (Tito Livio, attribuita a Tito Quinzio Peno Capitolino Crispino)
  • L'unica speranza del genere umano è l'amore nelle sue varie forme e manifestazioni, la cui unica fonte è l'amore per la vita, il quale, come sappiamo, cresce e matura con gli anni. (Isaac Bashevis Singer)
  • L'uomo, chiunque sia, è speranza: perché tutto quello che possiede non dà una soddisfazione completa e totale. Un povero, ad esempio, che diventi ricco, può dire di essere soddisfatto, ma, forse, in realtà è più infelice di prima. Noi viviamo di speranza, non possiamo fare altrimenti, perché come non possiamo dare tutto, così non possiamo ricevere tutto. (Edmond Jabès)
  • «La Chiesa militante alcun figliuolo | non ha con più speranza, com'è scritto | nel sol che raggia tutto nostro stuolo: | però lì è conceduto che d'Egitto | vegna in Ierusalemme, [1] per vedere, | anzi che il militar li sia prescritto.» (Dante Alighieri, Divina Commedia)
  • La confidenza è la quintessenza della speranza. (Giuseppe Allamano)
  • La sola speranza per i vinti è non sperare in alcuna salvezza. (Publio Virgilio Marone, Eneide)
  • La Speranza costruisce la sua Casa in modo | che non abbia una soglia – | né Solaio – ha quell'Edificio | ma solo Pinnacolo. (Emily Dickinson)
  • La speranza consiste nella possibilità di avere sempre qualcosa da raggiungere. (Luca Parmitano)
  • La speranza cristiana agisce nella memoria del peccatore purificandola dai dubbi che essa può generare sull'efficacia del perdono di Dio. (Jean Laffitte)
  • La speranza cristiana è un vaso in cui la fede vive; e che l'amore trasporta. (Adrienne von Speyr)
  • La speranza della vendetta rasserena il mio animo. (Pierre-Ambroise-François Choderlos de Laclos)
  • La speranza è buona come prima colazione, ma è una pessima cena. (Francesco Bacone)
  • La speranza è dura a morire per un cuore innamorato. (Théophile Gautier)
  • La "speranza" è la pennuta creatura – | che si posa nell'anima – | e canta melodie senza parole – | e non smette mai – proprio mai – || e dolcissima – nella Brezza – è udita – | e violenta dev'essere la tempesta – | che possa confondere l'Uccellino | che così tanti riscaldò – || l'ho udita nella landa più gelida – | e sul Mare più remoto – | eppure, mai, alla Fine, | ha chiesto un briciolo – di me. (Emily Dickinson)
  • La speranza è la più grande falsificatrice della verità. (Baltasar Gracián)
  • La speranza è la volontà dei deboli. (Henry de Montherlant)
  • La speranza è una medicina potente. Non mi piace toglierla ai miei pazienti. (American Horror Story)
  • La speranza è una memoria che desidera, il ricordo è una memoria che ha goduto. Quale bella esistenza nell'esistenza ci fa così il pensiero! (Honoré de Balzac)
  • La speranza è una trappola, è una cosa infame inventata da chi comanda. (Mario Monicelli)
  • La speranza è una virtù teologica. Quando Kant afferma che uno dei tre grandi problemi della filosofia è che cosa debbo sperare, si riferisce con questa domanda al problema religioso. Le virtù del laico sono altre: il rigore critico, il dubbio metodico, la moderazione, il non prevaricare, la tolleranza, il rispetto delle idee altrui, virtù mondane, civili. (Norberto Bobbio)
  • La speranza è un sogno ad occhi aperti. (Aristotele)
  • La speranza è una specie di scarlattina infantile che ci portiamo dietro tutta la vita. (Gesualdo Bufalino)
  • La speranza è una trappola, la pillola magica, la medicina segreta di tutti i governi per tenerci zitti e calmi. (Linea 77)
  • La speranza è un inganno, un miraggio, l'illusione, il peccato che induce in tentazione, è la paura che ci consumerà, la speranza è una trappola. (Linea 77)
  • La speranza esiste in tante forme quanto è il numero degli uomini. Poiché la speranza esiste solo nell'animo degli uomini. (Neon Genesis Evangelion)
  • La speranza ha a che fare con la gioia di vivere. Suppone un futuro da attendere, da preparare, da desiderare. (Lettera ai cercatori di Dio)
  • La speranza, Marie, è un condimento indispensabile al grigiore dei bisogni utili. (Boudu salvato dalle acque)
  • La speranza può nascere solo nel cuore di chi vive una forte esperienza di essere amato: la disperazione è figlia primogenita della solitudine. Non di un amore qualsiasi abbiamo bisogno perché rifiorisca nel nostro cuore la speranza, ma di un amore incondizionato.
  • La speranza raddoppia la felicità perché vivifica nel godimento de' beni, perché conforta e sostiene ne' mali, perché ispira fermezza e coraggio contro tutti i pericoli ed ostacoli ai doveri ed alla virtù, e perché accompagna persino negli ultimi istanti della vita onde alleggerire l'aspro dolore del suo abbandono. (Baldassarre Poli)
  • La speranza: ricorrente febbre di Malta di cui non sapremo mai guarire del tutto. (Gesualdo Bufalino)
  • La speranza, tuttavia, s'era annidata ormai dentro di me come un parassita, che non lascia volentieri il suo nido. (Elsa Morante)
  • Le cose non sono mai tanto torbide, che non abbiano alcun attacco di speranza. (Gasparo Gozzi)
  • Le speranze umane non sono interamente estranee alla speranza teologale. (Giorgio La Pira)
  • Le vane speranze sono spesso come sogni fatti ad occhi aperti. (Marco Fabio Quintiliano)
  • Nel mio mondo, le grandi speranze vivevano solo fra le pagine di un libro. (Carlos Ruiz Zafón)
  • Nessuno è tanto iniquo che non possa sperare. (Riccardo Bacchelli)
  • Niente dà a un uomo la stessa forza di resistenza alle avversità e al dolore di una speranza cristiana, pascaliana. (Eugenio Borgna)
  • Non c'è speranza senza paura, e paura senza speranza. (Papa Giovanni Paolo II)
  • Non ho nessuna speranza. In quanto laico, vivo in un mondo in cui è sconosciuta la dimensione della speranza. (Norberto Bobbio)
  • Non possiamo restare giovani se camminiamo con la nostra speranza ed essere vecchi se ci fermiamo con il nostro sconforto. (Romano Battaglia)
  • Non so quante volte l'ho già sentito, in quante situazioni diverse, da quante persone differenti, che devo crederci. Che bisogna crederci. Si tende a trascurare il fatto che se la speranza è un dovere, prima o poi è destinata a diventare odiosa. (Michele Serra)
  • Non sperare senza disperazione e non disperare senza speranza. (Lucio Anneo Seneca)
  • Non vi sgomentate per paura di loro, né vi turbate, ma adorate il Signore, Cristo, nei vostri cuori, pronti sempre a rispondere a chiunque vi domandi ragione della speranza che è in voi. (Prima lettera di Pietro)
  • Nutrire speranza a breve scadenza è illusione. Una rassegnazione a lungo termine equivarrebbe a un suicidio. (Hans Magnus Enzensberger)
  • Ognuno sia speranza di se stesso. (Publio Virgilio Marone, Eneide)
  • Poiché nella speranza noi siamo stati salvati. Ora, ciò che si spera, se visto, non è più speranza; infatti, ciò che uno già vede, come potrebbe ancora sperarlo? Ma se speriamo quello che non vediamo, lo attendiamo con perseveranza. (Lettera ai Romani)
  • Quello che si spera si deve credere che possa essere ottenuto; è quanto aggiunge la speranza al puro desiderio. (Tommaso d'Aquino)
  • Queste dunque le tre cose che rimangono: la fede, la speranza e la carità; ma di tutte più grande è la carità! (Prima lettera ai Corinzi)
  • Questo vuol dire, la speranza. Dare un nome di ricordo al destino. (Cesare Pavese)
  • Se sperare contro ogni speranza è eroico, il non sperare è angoscia mortale. (Carlo Carretto)
  • Senza la speranza è impossibile trovare l'insperato. (Eraclito)
  • Senza la speranza, la vita non vale la pena di essere vissuta. Devi dare alla gente la speranza... gli devi dare la speranza. (Milk)
  • Smetterai di temere se avrai smesso di sperare. (Lucio Anneo Seneca)
  • Solo sognare è vivere. E alle soglie dei sogni ride sempre la Speranza. (Nino Salvaneschi)
  • Spera, ma spera in Dio. (Giuseppe Marello)
  • «Speranza», di fatto, è una parola centrale della fede biblica – al punto che in diversi passi le parole «fede» e «speranza» sembrano interscambiabili. (Papa Benedetto XVI)
  • Speranza. È quella l'unica cosa più forte della paura. Un po' di speranza è efficace, molta speranza è pericolosa: una scintilla va bene, purché sia contenuta . (Hunger Games)
  • Spesso le speranze più brillanti sfociano a un fine amaro e inatteso. (Lau Shaw)
  • Tu hai paura dei cambiamenti. Preferisci immaginare di poter scappare invece di provarci; perché se ti va male non avrai più niente. Rinunci alla possibilità di fare qualcosa di vero, così puoi aggrapparti alla speranza. Ma vedi, la speranza è roba da femminucce. (Dr. House)
  • Tutto quello che il mio ottimismo in relazione al presente può dare per il futuro è speranza. (Karl Popper)
  • Una speranza, a volte, indebolisce le coscienze, come un vizio. (Elsa Morante)
  • Una volta sperare era sperare | aria d'amore o d'ozio o di campagna | o d'infanzia risorta o un pianto o un mare | dove spunti una vela, una montagna | bruna per la distanza, una città | dove perdersi in pace. Piano, un passo | dopo l'altro, è mutata, spenti i simboli | ridicoli, quei miti blandi limbi. | E la speranza ora è convulso passo | di bestia, entro di noi, che viene e va. (Franco Fortini)
  • Vi è una relazione intima tra gioia e speranza. Mentre l'ottimismo ci fa vivere come se presto un giorno le cose dovessero andare meglio per noi, la speranza ci libera dalla necessità di prevedere il futuro e ci consente di vivere nel presente, con la profonda fiducia che Dio non ci lascerà mai soli, ma adempirà i desideri più profondi del nostro cuore. (Henri Nouwen)

Emil Cioran[modifica]

  • L'originalità del nostro tempo è di aver svuotato l'avvenire di ogni contenuto utopico, quanto dire dell'errore di sperare.
  • La speranza è la forma normale del delirio.
  • Si è e si resta schiavi finché non si è guariti dalla mania di sperare.
  • Sperare significa smentire l'avvenire.
  • Un poeta spagnolo mi invia un biglietto augurale che raffigura un ratto, simbolo, scrive, di tutto quello che noi possiamo «sperare» dall'anno. Da tutti gli anni, avrebbe potuto aggiungere.

Nicolás Gómez Dávila[modifica]

  • L'uomo a volte dispera con dignità, ma è raro che speri con intelligenza.
  • L'uomo moderno [...] non spera, si rifugia nella speranza.
  • L'uomo più disperato è solamente colui che meglio nasconde la sua speranza.

Le ali della libertà[modifica]

  • – C'è qualcosa, dentro di te, che nessuno ti può toccare... né togliere, se tu non vuoi.
    – Ma di che parli?
    – Di speranza.
    – Di speranza? Mettitelo bene in testa. La speranza è una cosa pericolosa. La speranza può far impazzire un uomo. Non c'è speranza qua dentro.
  • La paura ti rende prigioniero, la speranza può renderti libero. (frase promozionale)
  • La speranza è una cosa buona, forse la migliore delle cose, e le cose buone non muoiono mai.

Giacomo Leopardi[modifica]

  • Io vivo, dunque io spero, è un sillogismo giustissimo.
  • O speranze, speranze; ameni inganni | della mia prima età!
  • Tu dormi: io questo ciel, che sì benigno | appare in vista, a salutar m'affaccio, | e l'antica natura onnipossente, | che mi fece all'affanno. A te la speme | nego, mi disse, anche la speme; e d'altro | non brillin gli occhi tuoi se non di pianto.

Teresa di Lisieux[modifica]

  • E se fossi una stellina vorrei sempre essere a sera nell'ora in cui il giorno già declina per donarti un raggio di speranza.
  • La Speranza per me è vederti un giorno; | Carità è una vela gonfia che mi spinge
  • Non ci si può sempre lamentare come persone che non hanno speranza.
  • Piuttosto che essere delusa preferirei rimanere in una eterna speranza.

Jacques Loew[modifica]

  • La speranza è di avere scoperto un significato per la mia vita.
  • La speranza è una determinazione dell'uomo quando ha toccato il fondo del baratro.
  • La speranza è una disperazione superata.

Proverbi[modifica]

  • Chine campa sperannu affrittu more. (calabrese)
  • Chine d'amici e de parenti spera, sìmina all'acqua e allu vientu spara. (calabrese)

Italiani[modifica]

  • A grande speranza il misero non cede.
  • Chi vive a speranza, fa la fresca danza.
  • Chi vive di speranza, disperato muore.
  • Chi vive di speranza, male pranza e peggio cena.
  • Chi vive di speranza, satolla lo spirito e affama la panza.
  • Chi vive sperando muore cantando.
  • Dove non c'è la speranza del bene, non entra la paura del male.
  • È meglio avere in borsa che vivere di speranza.
  • Finché c'è fiato c'è speranza.
  • La speranza addolcisce la vita.
  • La speranza è cattivo denaro.
  • La speranza è il pane dei poveri.
  • La speranza è il patrimonio dei bisognosi.
  • La speranza è il sogno dell'uomo desto.
  • La speranza è la miglior consolazione nella miseria.
  • La speranza è la miglior musica del dolore.
  • La speranza è la moneta spicciola della vita.
  • La speranza è la ricchezza dei poveri.
  • La speranza è l'ultima a morire.
  • La speranza è sempre verde.
  • La speranza è un balsamo per i cuor piagati.
  • La speranza è un piatto magro.
  • La speranza è un sogno nella veglia.
  • La speranza infonde coraggio anche al codardo.
  • La speranza ingrandisce, l'esperienza rimpicciolisce.
  • La speranza spesso è preferibile alla realtà.
  • La speranza troppo a lungo protratta strugge il cuore.
  • La troppa speranza ammazza l'uomo.
  • Nel paese della speranza non s'ingrassa.
  • Solo la morte può uccidere la speranza.
  • Speranza lunga, infermità di cuore.
  • Speranze e timori sono i fili maestri nella trama della vita.

Siciliani[modifica]

  • Cu' campa di spiranza dispiratu mori.
  • La spiranza è l'ultima chi mori.
  • Lu pani di li mischini è la spiranza.

Note[modifica]

  1. Qui Dante intende per Ierusalemme la cosiddetta Gerusalemme celeste, cioè il paradiso.

Bibliografia[modifica]

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]