Jean Alesi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Jean Alesi

Jean Alesi (1964 – vivente), pilota francese di Formula 1.

  • [Riferito alla stagione 2011] Oltre che a Vettel, autore di una sequenza straordinaria, il massimo riconoscimento dovrebbe andare a Button. Non mi hanno sorpreso le sue punte prestazionali, perché è stato campione del mondo, ma il modo in cui è riuscito a tenersi al vertice per tutto il tempo, anche quando era alle prese con set-up e situazioni non proprio ottimali. La sua costanza è stata eccezionale. Ha pure fatto dei grandi sorpassi, dimostrando di sapersi adattare alle situazioni: aggressivo o pulito in base alle circostanze.[1]
La Gazzetta dello Sport Magazine, 29 febbraio 1996
  • Io so cosa si aspetta la gente da me e cerco sempre di darglielo.
  • Non ho mai buttato via i soldi. Sin da quando ero bambino ho avuto davanti agli occhi i sacrifici che ha fatto mio padre per garantirsi e garantirci un certo livello di benessere.
  • Non rivedo mai i gran premi in Tv, altrimenti mi spavento.

Note[modifica]

  1. Citato in Rosario Scelsi, Jenson F1, Alesi: "Button merita il titolo di pilota dell'anno", motorsportblog.it, 30 novembre 2011.

Altri progetti[modifica]