Marc Márquez

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Marc Márquez (2019)

Marc Márquez (1993 – vivente), pilota motociclistico spagnolo.

Citazioni di Marc Márquez[modifica]

  • [«Come vorresti essere ricordato quando ti ritirerai?»] Come uno che non mollava mai. Ho realizzato il sogno quando sono entrato nel Motomondiale, poi le vittorie sono state un regalo della vita.[1]
  • Sulla moto sei solo. Hai una squadra alle spalle che lavora duro ed è parte dei tuoi successi, ma quando sei sulla moto l'ultima decisione spetta a te ed è lì che devi seguire il tuo istinto.[2]

Citazioni su Marc Márquez[modifica]

  • Ha molta autostima, si sente invincibile ed è portato a esagerare. La sua arma è a volte il suo limite. (Danilo Petrucci)
  • Marc ha il suo stile ed è incredibile. Il modo in cui riesce a sentire quando sta per perdere l'anteriore e a riprenderlo è qualcosa che non ho mai visto in questo campionato. Senza dubbio, questa è la sua forza. (Casey Stoner)
  • Márquez e vulnerabile sono due parole che non ci possiamo permettere di unire. (Andrea Dovizioso)
  • Quello che fa Márquez con la moto è unico al mondo. Nessuno oltre a lui ha questo incredibile controllo che gli permette di rimanere in sella anche quando inizia a cadere. E riesce a farlo non per caso. [...] Lui usa come terza ruota il gomito interno alla curva quando gli chiude la ruota anteriore. Lo punta per non far chiudere l'anteriore del tutto e rialzare la moto. Queste cose non è che le pensi e le fai: ti devono venire in maniera istintiva. Ma per automatizzarle ha studiato su se stesso. (Davide Tardozzi)

Note[modifica]

  1. Dall'intervista di Guido Meda e Sandro Donato Grosso a #CasaSkySport, Sky Sport; citato in Marc Marquez: "La Ducati mi ha contattato, ma la Honda mi aveva già fatto la proposta", Sport.sky.it, 5 maggio 2020.
  2. Da The Making Of, DAZN Originals; citato in Marquez a DAZN: «Da Valentino puoi imparare tantissime cose», Calcioefinanza.it, 29 aprile 2020.

Altri progetti[modifica]