Oca

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Un'oca

Citazioni sull'oca

  • Aquila: nome che spesso le oche danno al loro piccolo. (Michel Zamacoïs)
  • E l'oca si destò. Avevano finito i galli di schiamazzare?
    Si levò tutta dritta, spalancando, sventolando le ali, quasi ad assaggiare le proprie forze per un volo immenso. Poi, tornata ad accovacciarsi, s'era rimessa a dormire. (Fabio Tombari)
  • L'oca domestica può vivere anche ottant'anni. (Ettore Arrigoni degli Oddi)
  • Le oche, invece, prese dal timore delle aquile, quando sorvolano il Tauro prendono nel becco una pietra di grosse dimensioni, come se si volessero tappare la bocca o volessero imbrigliare la componente chiacchierina e loquace del loro carattere per passare in silenzio e inosservate. (Plutarco)
  • Le oche sono più monogame degli uomini e fedeli quanto i cani, se il maschio si ammala, la femmina rifiuterà di abbandonarlo anche a rischio della propria esistenza; persino all'avvicinarsi dell'inverno guarderà lo stormo che se ne va a sud, ma non lascerà il suo amato; la separazione, che avviene in tutti gli allevamenti, è infelicità. (Jeffrey Moussaieff Masson)
  • «Ma non combattono tra loro per il pascolo?»
    «Santo cielo, quanto sei sciocco!» esclamò lei. «Non ci sono confini tra le oche.»
    «Che cosa intendi per confini, per favore?»
    «Linee immaginarie tracciate sul terreno, mi pare. Come facciamo ad avere confini, se voliamo? Quelle tue formiche... e gli uomini, anche... dovrebbero ben smettere di combattere, alla fine, se si alzassero nell'aria.» (Terence Hanbury White)
  • Notammo l'assenza delle oche. Un campidoglio senza oche è cosa inconcepibile. L'oca è lo animale repubblicano per eccellenza. (Vittorio Imbriani)
  • Una volta schiuse le uova di oca, se faccio passare sopra i pulcini una sagoma che simula un'oca che vola, i pulcini allungano il collo e starnazzano. Ma se inverto la direzione dalla sagoma, essa assume la forma di un falco, e la risposta del pulcino è immediata: si rannicchia impaurito anche se non ha mai visto un falco. Senza istruzione, è la paura innata che lo aiuta a sopravvivere. Ma con gli umani? Quali antichi pericoli corrispondono tutte le nostre paure? (Mr. Nobody)

Proverbi[modifica]

Italiani[modifica]

  • Ognun vede le proprie oche come cigni.
  • Se le lattughe lasci in guardia alle oche, al ritorno ne troverai ben poche.

Bergamaschi[modifica]

  • Fomne, pàssere e oche i è tante a' quando i è poche.

Toscani[modifica]

  • Cent'oche ammazzano un lupo.
  • Donne e oche, tienne poche.
  • Dove son femmine e oche, non vi son parole poche.
  • Tre cose son cattive magre, oche, femmine e capre.

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]