Oca

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Un'oca

Citazioni sull'oca

  • Aquila: nome che spesso le oche danno al loro piccolo. (Michel Zamacoïs)
  • E l'oca si destò. Avevano finito i galli di schiamazzare?
    Si levò tutta dritta, spalancando, sventolando le ali, quasi ad assaggiare le proprie forze per un volo immenso. Poi, tornata ad accovacciarsi, s'era rimessa a dormire. (Fabio Tombari)
  • L'oca domestica può vivere anche ottant'anni. (Ettore Arrigoni degli Oddi)
  • Le oche, invece, prese dal timore delle aquile, quando sorvolano il Tauro prendono nel becco una pietra di grosse dimensioni, come se si volessero tappare la bocca o volessero imbrigliare la componente chiacchierina e loquace del loro carattere per passare in silenzio e inosservate. (Plutarco)
  • Notammo l'assenza delle oche. Un campidoglio senza oche è cosa inconcepibile. L'oca è lo animale repubblicano per eccellenza. (Vittorio Imbriani)
  • Una volta schiuse le uva di oca, se faccio passare sopra i pulcini una sagoma che simula un'oca che vola, i pulcini allungano il collo e starnazzano. Ma se inverto la direzione dalla sagoma, essa assume la forma di un falco, e la risposta del pulcino è immediata: si rannicchia impaurito anche se non ha mai visto un falco. Senza istruzione, è la paura innata che lo aiuta a sopravvivere. Ma con gli umani? Quali antichi pericoli corrispondono tutte le nostre paure? (Mr. Nobody)

Proverbi[modifica]

Italiani[modifica]

  • Ognun vede le proprie oche come cigni.
  • Se le lattughe lasci in guardia alle oche, al ritorno ne troverai ben poche.

Bergamaschi[modifica]

  • Fomne, pàssere e oche i è tante a' quando i è poche.

Toscani[modifica]

  • Cent'oche ammazzano un lupo.
  • Donne e oche, tienne poche.
  • Dove son femmine e oche, non vi son parole poche.
  • Tre cose son cattive magre, oche, femmine e capre.

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]