South Park: il film - Più grosso, più lungo & tutto intero

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

South Park: il film - Più grosso, più lungo & tutto intero

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

South Park: Bigger, Longer & Uncut

Lingua originale inglese
Paese USA
Anno 1999
Genere Animazione
Regia Trey Parker
Soggetto Trey Parker, Matt Stone
Sceneggiatura Trey Parker, Matt Stone, Pam Brady
Produttore Matt Stone
Doppiatori originali
Doppiatori italiani
Note
  • Nomination all'Oscar per la migliore canzone 2000
  • MTV Movie Awards 2000: Miglior performance musicale (Uncle Fucka)

South Park: il film – più grosso, più lungo & tutto intero, conosciuto anche semplicemente come South Park – il film, film d'animazione di Trey Parker del 1999 tratto dalla serie animata South Park.

Frasi[modifica]

  • Sì, sì, io ho visto il film di Trombino e Pompadour. Chi vuole toccarmi? Ho detto chi vuole toccarmi, cazzo?! (Cartman)
  • Cazzo! [...] Non riesco a contenermi; quel film ha pervertito il mio fragile cervellino. (Cartman)
  • Abbiamo fatto tutto il possibile, il resto spetta a dio. Kenny? Kenny? Riesci a sentirmi? Come ti senti, piccolo? Magnifico. Figliolo, ho una brutta notizia. Ti abbiamo rimpiazzato il cuore con una patata lessa, ti restano solo tre secondi di vita. (Dottore)
  • Cittadini americani, alle 17 di oggi, giorno che passerà alla storia per la sua infamia, i canadesi hanno bombardato i Baldwin. In risposta a questa azione, gli Stati Uniti hanno dichiarato guerra al Canada. (Bill Clinton)
  • [Cartman vede il fantasma di Kenny] Kenny? Sei proprio tu? Satana? Satana verrà qui? Saddam Hussein? Ma che ti fumi lassù, Kenny? (Cartman)
  • Ehi, Satana, ho delle nuove valigie per il nostro viaggio sulla Terra. Trombiamo per festeggiare. (Saddam Hussein)
  • Trombino e Pompadour verranno uccisi; perciò abbiamo deciso di fare uno scherzo telefonico a dei poliziotti per fargli ordinare delle pizze. Vive la Resistance! (Stan)
  • La violenza anche se orribile e deplorevole è accettabile, basta che nessuno dica parolacce. (Sheila)
  • Credevate fosse la TV dei ragazzi, tutti seduti a leccare la passera di Barney il dinosauro? (Talpa)
  • Operazione scudo umano un cazzo. (Chef)
  • Pezzo di merda, rispetta la mia cazzo di superiorità. (Cartman)
  • Mousse di cacca con panna merdata. (Cartman)
  • Ghiacciolo all'assorbente inzuppato di sangue. (Cartman)
  • Cazzo merda figa culo tette stronzo troia pompino gnocca puttana rotto in culo frocio Barbra Streisand. (Cartman)
  • Addio, ragazzi. (Kenny)

Dialoghi[modifica]

  • Cartman: Kyle, quando dicevo che eri ebreo non ero serio.
    Kyle: Cartman, io sono ebreo!
    Cartman: Non essere così duro con te stesso!
  • Kyle: Allungami i dolcetti, Cartman!
    Cartman: Mmh, vediamo... No, non ho dolcetti ebrei!
    Kyle: ...Strafogateli tutti, brutto culacchione!
  • Pompadour: Di' un po', Trombino, sai cosa disse il prete spagnolo al ginecologo iraniano?
    Trombino: No, Pompadour, cosa?
    [Pompadour scoreggia e tutti ridono]
    Stan: Ma dove le trovano queste battute?
  • Trombino: Sei un trombamaiali, Pompadour.
    Pompadour: Trombino, perché mi chiami trombamaiali?
    Trombino: Be', vediamo, prima di tutto perché ti trombi i maiali.
    Pompadour: Ah, già.
  • Garrison: Cominciamo con un problema matematico. Quanto fa 5 per 2? Coraggio ragazzi, non siate timidi, l'importante è provarci. Sì, Clyde?
    Clyde: Dodici.
    Garrison: Ok, adesso vorrei una risposta da uno che non sia un totale deficiente.
  • Garrison: Be' le vostre mamme sono solo agitate, forse hanno le mestruazioni, tutto qui.
    Wendy: È offensivo!
    Gregory: Signor Garrison, Wendy e io la riteniamo una battuta sessista!
    Garrison: Be', mi dispiace Wendy ma io non mi fido di una cosa che sanguina per cinque giorni e che non muore.
  • Kyle: Zitto, culacchione!
    Cartman: Ehi, non ci provare, ebreo del cazzo!
    Garrison: Eric, hai detto la parolaccia con la C!
    Cartman: ..."Ebreo"?!
    Kyle: No, cazzo! Non puoi dire cazzo a scuola, culacchione del cazzo!
    Garrison: Kyle!
    Cartman: Ma che cazzo dici!
    Garrison: Eric!
    Stan: Hai appena ridetto cazzo!
    Garrison: Stanley!
    Kenny: Mh!
    Garrison: Kenny!
    Cartman: Che male c'è? Non fa male a nessuno; cazzo, cazzarola, staccacazzo...
    Garrison: Che ne diresti se ti mandassi dal direttore della scuola?!
    Cartman: E lei che ne direbbe se la mandassi a fare in culo, signor Garrison?
    Garrison: Cosa?! Che cosa hai detto?!?
    Cartman: Mi scusi, mi scusi, in realtà, quello che ho detto era: [prende un altoparlante] E LEI CHE NE DIREBBE SE LA MANDASSI A FARE IN CULO, SIGNOR GARRISON? [Garrison lo guarda a bocca aperta e espressione sconcertata]
    Stan: Eddai, porco zio!
  • Cartman: Signor Mackey, posso fare una domanda?
    Mackey: Sentiamo.
    Cartman: Faccia da cazzo, perché ci hai smerdato?.
    Stan: Gia.
    Mackey: Eh?! Esigo sapere dove avete sentito queste orripilanti oscenità, pito.
    Stan: In giro...
    Kyle: Ehm, le abbiamo sentite qualche volta dal signor Garrison.
    Mackey: Ragazzi, dubito fortemente che il signor Garrison abbia detto: "Pappati merda di pinguino brutto speleologo di culi rotti".
  • Stan: Chef, come si fa a piacere ad una donna più di ogni altro uomo?
    Chef: Facile, devi solo trovare il clitoride.
  • Ministro dello spettacolo canadese: Il film è vietato ai minori non accompagnati e i bambini...
    Sheila: Ah ma naturalmente i bambini vanno a vederlo.
    Ministro dello spettacolo canadese: Posso finire? Noi siamo sorpresi della vostra indignazione...
    Sheila: Non ve ne importa niente.
    Ministro dello spettacolo canadese: Posso finire? Posso finire? La TV americana è un continuo di immagini violente, è difficile credere che un film con qualche parolaccia vi faccia così incazzare...
    Sheila: Perché è un film malvagio!
    Ministro dello spettacolo canadese: Posso finire? La prego posso finire? Ok, ho finito.
  • Gregory: Io non ho nulla da spartire con questa gentaglia; vengo da Yard Hale, avevo la media del 10 e lode.
    Cartman: Ma sei un bel cazzo di frocione.
  • Garrison: Le vostre mamme sono solo agitate, forse hanno le mestruazioni, tutto qui.
    Wendy: È offensivo.
    Gregory: Signor Garrison, Wendy ed io la riteniamo una battuta sessista.
    Garrison: Be', mi dispiace Wendy, ma io non mi fido di una cosa che sanguina per cinque giorni e poi non muore.
  • Satana: A volte penso che non hai alcun rispetto per me.
    Saddam Hussein: Dai, vieni qui. Chi è il mio bambolotto?
    Satana: Sono io.
  • Dottor Vosknocker: Paziente B5, puoi venire avanti, per favore? Al paziente B5 è stato installato il nuovo V-Chip.
    Cartman: Mi fa male la testa.
    Dottor Vosknocker: Non preoccuparti, giovanotto. Ora voglio che tu dica "cagnolino".
    Cartman: Cagnolino.
    Dottor Vosknocker: Come vedete, non è accaduto nulla. Ora diciamo "Montana".
    Cartman: Montana.
    Dottor Vosknocker: Bene, e ora "cuscino".
    Cartman: Cuscino.
    Dottor Vosknocker: Molto bene. Ora voglio che tu dica "trombacavalli".
    Cartman: Trombacava... [prende la scossa] Cazz... [scossa] Merd... [scossa].
    Dottor Vosknocker: Ora voglio che tu dica "grosso cazzo di mulo floscio".
    Cartman: No!
    Dottor Vosknocker: Eureka! Il bambino non vuole più dire parolaccie!
    Cartman: Non e giusto, figlio di puttan...
  • Satana: I tempi sono maturi, i quattro cavalieri avanzano nella notte, la profezia spiega le sue nere ali su di noi.
    Saddam Hussein: Ah! Mi piace quando diventi biblico, sai proprio come arraparmi!
  • Satana: A te interessa solo il sesso.
    Saddam Hussein: Ti amo.
    Satana: Vorrei poterlo credere.
    Saddam Hussein: Che ne dici di spegnere la luce e di fonderci.
  • Satana: Perché vuoi sempre fare l'amore con me da dietro? Forse perché vuoi far finta che io sia qualcun altro?
    Saddam Hussein: Satana, con quel tuo culo gigantesco e rosso chi vuoi che finga che tu sia, Lisa Minelli?
  • Cartman: Ho il didietro a pezzi.
    Kyle: Il didietro?
    Cartman: Sì, perché prendo la scossa se dico cul... [scossa]
  • Jimbo: Vacca boia; si va in guerra, Ned, andiamo a fare fuori qualche schifosissimo australiano.
    Ned: Credo che combattiamo contro i canadesi.
    Jimbo: Candesi, australiani, che cazzo ce ne frega!
  • Garrison: Sai una cosa, Mister Cilindro, Quest'uniforme mi fa sentire un macho tosto e gagliardo.
    Mr. Cilindro: Sei una bestia, signor Garrison.
    Garrison: Che mi venga una piapite acuta! Non vedo l'ora di avere la prima licenza per andare a sventrare qualche passera.
  • Generale: Ogni battaglione avrà un nome in codice ed una missione. Battaglione 5, alzate le mani [alzano la mano i neri]. Voi sarete la prima decisiva ondata d'urto che chiameremo operazione scudo umano. [...] Battaglione 14 [alzano la mano i bianchi]. Bene, voi siete l'operazione alle spalle degli scudi. Voi seguirete il battaglione 5 e cercate di non farvi ammazzare, dannazione. Ci sono domande, ragazzi?
    Chef: Ha mai sentito parlare dell'atto di emancipazione?
    Generale: Non sento musica hip hop.
  • Stan: Perché sei in castigo?.
    Talpa: Perché? Perché dio mi odia, ecco perché, ha reso la mia vita un inferno, così l'ho chiamato stronzo futtuto e mi hanno punito.
  • Talpa: Sapete che con questa azione corriamo il rischio di essere in punizione per due forse tre settimane?
    Stan: Siamo pronti a correre il rischio.
  • Sheila: Quali sono le vostre ultime parole?
    Pompadour: Che ne dici di "Toglimi subito da questa cazzo di sedia"?.
  • Cartman: Sai tutte le volte che ti ho chiamato stupido ebreo? Non dicevo sul serio, non sei ebreo.
    Kyle: Sì che lo sono, io sono ebreo.
    Cartman: No, non essere così severo con te stesso.
  • Saddam Hussein: Cominciamo col farmi una statua gigantesca lì dove c'è quel ragazzino ciccione.
    Cartman: Ehi, non chiamarmi ciccione, strippaculi.

Citazioni su South Park: il film - Più grosso, più lungo & tutto intero[modifica]

  • Scurrile, politicamente sfacciato sino all'assurdo (e all'irresponsabilità), è una miscela sgangherata di pulp, Kitsch, satirica trasgressione, simpatia e cattivo gusto. (Il Morandini)

Altri progetti[modifica]