Differenze tra le versioni di "Ratatouille"

Jump to navigation Jump to search
108 byte aggiunti ,  7 anni fa
nessun oggetto della modifica
m (diretto da-->regia di (vedi convenzioni) using AWB)
 
==Frasi==
*Emile, ci troviamo di fronte a possibilità inesplorate,: dobbiamo cucinarlo! ('''Rémy''')
 
*Il [[cibo]] trova sempre coloro che amano cucinare! ('''Gusteau''')
*Tutti possono cucinare. ('''Gusteau''')
 
*{{NDR|Rémy si presenta all'inizio del film}} Questo sono io, è ovvio che dovrei riconsiderare tutta la mia esistenza. Il mio problema? Innanzitutto sono un topo, il che significa che la vita è dura... e poi ho un senso del gusto e dell'olfatto altamente sviluppati. [...] Che c'è di male avere dei sensi sviluppati? {{NDR|viene mostrata una scena in cui Rémy salva la vita al padre}} L'odore sospetto era veleno per topi... e da quel giorno mio padre non mi ha più considerato strano. Ero molto fieroorgoglioso del mio dono... finché mio padrepapà non mi assegnò un compito: esatto, fiuta-veleni. [...] Se è vero che noi siamo ciò che mangiamo, io volevo magiare solo roba genuina ma per mio padre "Il cibo è carburante,: se fai lo schizzinoso su quello che metti nel serbatoio finirai a secco". [...] So che dovrei odiare gli umani ma non ci riesco. Loro non si limitano soltanto a mangiare. Loro sperimentano, creano... Gusteau aveva ragione, ogni cibo ha qualcosa di unico ma combini una cosa con un'altra e crei qualcosa di nuovo. Così ora avevo una doppia vita. L'unico a saperlo era Emile. {{NDR|suo fratello}}
 
*Animelle alla Gusteau: animelle cotte in crosta di sale e alghe,... con tentacoli di seppia,... purè alla rosa canina,... uova di vongole giganti,... funghi bianchi secchi?! eE salsa di acciughe ine liquirizia... Non conosco questa ricetta, ma è di Gusteau quindi,... Lalo! Abbiamo delle frattaglie di vitello in ammollo si? ('''Colette''')
 
==Dialoghi==
*'''Gusteau''': L'alta cucina non è una cosa per pavidi: bisogna avere immaginazione, essere temerari, tentare anche l'impossibile e non permettere a nessuno di porvi dei limiti solo perché siete quello che siete, il vostro unico limite sia il vostro cuore. Quello che dico sempre è vero, chiunque può cucinare... ma solo gli intrepidi possono diventare dei grandi!<br>'''Rémy''': Ohh, pura poesia.
 
*'''Cameriere''': {{NDR|visibilmente agitato}} Vogliono sapere {{NDR|i clienti del ristorante}} che c'è di nuovo!<br>'''I cuochi''': Di nuovo?<br>'''Cameriere''': Sì, che devo dire? <br />'''I cuochi''': Tu che cosa hai detto? <br />'''Cameriere''' : Ho detto che avrei chiesto! <br>'''Skinner''': Che cos'è tutto questo trambusto?<br>'''Horst''': I clienti hanno chiesto che c'è di nuovo.<br>'''Skinner''': {{NDR|rivolto al cameriere}} Tu che hai detto?<br>'''Cameriere''': HO DETTO CHE AVREI CHIESTO.!!<br>'''Skinner''': Ma è semplice: tirate fuori una vecchia ricetta di Gusteau, qualcosa che non si fa da un po' di tempo... <br>'''Cameriere''': Conoscono tutti i vecchi piatti. A loro piace la zuppa di Linguini.<br>'''Skinner''': Vogliono qualcosa cucinato da LINGUINI?!<br>'''Lalo''': Ai clienti piace la zuppa, stavamo dicendo questo.<br>'''Skinner''': Molto bene; dite ai clienti che lo chef Linguini ha preparato per loro qualcosa di molto speciale. E non dimenticatevi di sottolineare che è di Linguini. {{NDR|rivolto a Linguini}} Ora caro Linguini potrai misurare la tua bravura. Era uno dei piatti preferiti di Gusteau: "animelle alla Gusteau".<br>'''Pompidou''':{{NDR|bisbigliando in modo che lo senta solo Skinner}} Capo, quella ricetta era un disastro., Persinoanche Gusteau lol'aveva ammise.detto!<br>'''Skinner''': Il genere di sfida che si addice ad uno chef emergente...
 
*{{NDR|Rémy sta guardando un film}} <br /> '''Donna''': Questo è un sogno?<br>'''Uomo''': Il più bello dei sogni, amore mio.<br>'''Donna''': Sì, ma perché qui? Perché ora?<br>'''Uomo''': Perché qui? Perché ora? Quale posto migliore di [[Parigi]] per sognare?
 
*'''Gusteau''': Allora, quello chi è? {{NDR|indica Alfredo Linguini}}<br>'''Rémy''': Oh, quello? Non è nessuno.<br>'''Gusteau''': No, non è vero fa parte della cucina.!<br>'''Rémy''': No, è un "plongere", roba del genere, lava i piatti, porta fuori la spazzatura, non cucina.<br>'''Gusteau''': Ma potrebbe!<br>'''Rémy''': Oh, eh eh, no.<br>'''Gusteau''': Come fai a saperlo? Cos'è che dico sempre? Chiunque può cucinare!
 
*'''Ego''': È lento per essere uno in rapida ascesa.<br>'''Linguini''': E lei è magro per essere uno che ama la gastronomia.<br>'''Ego''' {{NDR|visibilmente innervosito}}: Non amo la gastronomia! Io la venero, e se non la venero non la celebro! Tornerò qui domani sera con grandi aspettative. Preghi di non deludermi.
 
*'''Django''': Dove stai andando?<br>'''Rémy''': Con un po' di fortuna, avanti.
 
*'''Colette''': Horst... è stato in carcere. <br> '''Linguini''': Per cosa?<br>'''Colette''': Nessuno lo sa con certezza. Cambia storia ogni volta che glielo chiedi.<br>'''Horst''': Ho truffato una grossa multinazionale... ho rapinato la seconda banca di francia usando solo una penna a sfera... ho fatto un buco nell'ozono sopra Avignone... ho ucciso un uomo con questo pollice.
 
==L'articolo di Anton Ego==
Utente anonimo

Menu di navigazione