Bara

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
The Old Shepherd's Chief Mourner (E. Landseer, 1837)

Citazioni sulle bare.

  • Ci sono persone che pianificano il loro funerale all'età di tredici anni e lo aggiornano e migliorano nel corso del tempo, dalla bara di cristallo al pezzo di Janis Joplin che vogliono durante l'orazione. Poi crescono e la bara diventa di acciaio inossidabile, poi di buon legno, poi di cartone perché è più ecologico, poi di nuovo di legno, ma di betulla, poi comprano una cripta, appena in tempo per vivere altri 39 anni e morire dispersi in mare. In compenso a nessuno viene più in mente un pezzo qualsiasi di Janis Joplin. (Susanna Raule)
  • Col mare | mi sono fatto | una bara | di freschezza (Giuseppe Ungaretti)
  • Da oggi, con la promozione Immortal, compra ora la tua bara e la pagheranno i tuoi eredi! (Dylan Dog)
  • Davanti a un feretro ci ricordiamo solo le cose buone e vediamo solo ciò che ci garba. (Carlos Ruiz Zafón)
  • In mezzo a quel bailamme s'udì Quincas dichiarare: "Mi seppellisco come voglio e al momento che mi pare. Mettete via la bara per un'altra occasione, non mi lascerò chiudere sotto terra in un cassone." E fu impossibile udire il resto dell'orazione. (Jorge Amado)
  • La domenica delle salme | nessuno si fece male, | tutti a seguire il feretro | del defunto ideale. (Fabrizio De André)
  • La morte è proprio questo alla fin fine: sì, è l'ultimo grande trasloco della tua vita. Il carro funebre è il furgone, i becchini sono i tuoi cari amici, gli unici a cui puoi chiedere aiuto per un trasloco così impegnativo e la cassa da morto è la grande comoda scatola che hai sognato per tutta la vita, solo che quando l'hai trovata ci sei dentro. (Seinfeld)
  • La bara è il salotto dei morti: vi ricevono vermi. (Xavier Forneret)
  • Le scatole non sono sigillate perché sono state svuotate, solo le pompe funebri vendono scatole vuote. (Lock & Stock - Pazzi scatenati)
  • Ma più onoro l'abete: ei fra quattr'assi, | nitida bara, chiuda al fin li oscuri | del mio pensier tumulti e il van desio. (Giosuè Carducci)
  • Non mi fregio di un feretro che mi dia | stima e buona nomea nel duomo e nella moschea, | non mi piace la bara Versace mi piace la bara plebea, | mia l'idea di comperarla all'IKEA. (Caparezza)
  • Non sapevo che la Apple facesse le bare... (Dylan Dog - Il film)
  • Non si può profanare una bara vuota. (Uncharted: Drake's Fortune)
  • Prendi una bara e giaci insieme a tutti noi! (La danza delle luci)
  • Quando si giace nella bara, il fatto che rende la cosa tanto brutta è che la tua mente è viva, ma il corpo no, e tu percepisci questo dualismo. (Philip K. Dick)
  • – Questo è il mio spogliatoio!
    – Taci, o sarà la tua bara! (Il cameraman)
  • Sei furbo a portarti dietro una bara, avrai un trattamento di favore. Sarai seppellito. Di solito noi le carogne nordiste le buttiamo in pasto agli avvoltoi per avvelenarli. (Django)
  • Un uomo muore e un altro uomo fa i soldi con la bara. (Contagion)

Proverbi italiani[modifica]

  • Fino alla bara sempre s'impara.
  • L'avaro in punto di morte rimpiange i soldi spesi per la bara.
  • Ogni volta che uno ride, leva un chiodo alla bara. (toscano)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]