Bones (sesta stagione)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Bones.

Bones, sesta stagione.

Episodio 1, Ritorno a casa[modifica]

  • Caroline: Hai detto che il tuo entomologo e il tuo antropologo non sono bravi, giusto? Ma io ti farò avere i migliori e un agente che ti aiuterà e ti sosterrà.
    Cam: La migliore antropologa è in Indonesia e il miglior agente è in Afghanistan e il miglior entomologo è in Francia!
    Caroline: Li ho fatti tornare tutti!
    Cam: E come ha fatto?
    Caroline: Come faccio adesso per trovarti anche uno psicologo! [Componendo un numero al cellulare]
  • Booth: Qualche amicizia speciale?
    Bones: Vuoi dire se ho fatto sesso con qualcuno?
    Booth: Mi mancava questo di te, il fatto che sei sempre diretta. Sì!

Episodio 2, La coppia nella caverna[modifica]

  • Cam: Allora come è andata con Hanna?
    Bones: Mi è sembrata molto piacevole e... attraente. Il suo volto rispetta perfettamente la regola della sezione aurea.
    Hodgins: Quindi, con lei, hai parlato di matematica!
    Bones: No, la sezione aurea è una formula che determina la bellezza. Il rapporto è 1 a 1,618 per esempio il rapporto esistente tra la bocca e gli zigomi.
    Angela: Quindi è attraente!
    Clark: Qui vedo delle particelle dottor Hodgins... sempre che ci interessi ancora sapere cosa è successo a queste povere persone.
    Cam: Mi aspettavo che una volta tornati sareste stati una vera coppia!
    Bones: Non lo siamo mai stati.
    Clark: Dottoressa Saroyan, mi aveva garantito che avrebbe mantenuto un discreto livello professionale!
    Cam: E lo farò, dottor Edison!
    Angela: No, no, no, voi eravate una coppia, solo che non facevate sesso! Sei gelosa?
    Bones: Non sono gelosa. Ti sbagli, perché dovrei esserlo?
    Clark: Perché è ovvio, che tra lei e l'agente Booth c'è un'attrazione. Se ne sarebbe accorto anche un cieco! Non riesco proprio a capire perché non vi siate mai strappati di dosso i vestiti e poi completamente nudi...ho sbagliato, ho sbagliato, ho sbagliato, ho sbagliato! Ehm, mi dispiace, ho perso il controllo! Perché voi non vi stavate concentrando!
    Hodgins: Ragazzo un po' di contegno!

Episodio 4, Il cacciatore di taglie[modifica]

  • Booth: Allora, parliamo del delitto perfetto.
    Bones: Certo, a questo punto posso solo azzardare delle teorie.
    Booth: Cosa...cosa vuol dire, a questo punto?
    Bones: Che ci sono tante variabili nella vita di una persona, sarebbe irrazionale escludere la possibilità di uccidere qualcuno!
    Booth: No, non lo è. Io non ucciderei mai una persona.
    Bones: Io non do nulla per scontato.
    Booth: Mi fari paura, adesso mi fai veramente paura!
    Bones: Perché tu sai, se commettessi un omicidio, non mi prenderesti mai!
    Booth: Ah ah ah...ti prenderei eccome!
    Bones: No. Il mio piano è infallibile!
    Booth: Ah, perché hai già un piano...

Episodio 6, Un alieno in fondo al mare[modifica]

  • Hodgins: Accidenti, è un tipo di organismo che si è ancorato all'osso! Interessante...
    Cam: Una vita aliena fa l'autostop a una nave di schiavi e tu dici interessante?
  • Cam: Daisy ha già confermato l'arma del delitto, gli altri stanno lavorando alla nave degli schiavi, tu saresti il mio blocco stradale caro Hodgins!
    Hodgins: Voglio capire bene che cosa ho trovato nelle abrasioni delle ossa, è una materia strana e collosa, tre proteine primarie di cui una proteina serina simile alla tripsina.
    Cam: Questo sguardo significa, che diavolo dici?
    Hodgins: Resina possidica impermeabile. [Cam si indica la faccia, non capendo ancora di cosa stia parlando] Colla!

Episodio 10, Il racket dei falsi[modifica]

  • Bones: Se l'assassino ha sollevato Jenny e l'ha sbattuta contro i getti della doccia...allora si spiegherebbero queste ferite.
    Clark: Direi che la circonferenza coincide.
    Bones: Anche l'angolazione.
    Clark: Uccisa da una doccia. Questa è nuova!
  • Booth: Wow! Ha un sacco di energia.
    Sweets: Pesly è molto morbida. Adesso stiamo guardando un porno o lavorando?
    Booth: ... l'uno e l'altro!

Episodio 11, Un proiettile nel cervello[modifica]

  • Wendell: Siete sicuri che sia opera di un singolo proiettile?
    Cam: Quando un proiettile molto veloce colpisce il cervello, l'onda d'urto può causare un esplosione, detto shock idrostatico.
    Wendell: Quindi causa della morte, testa esplosa.

Episodio 12, L'amore ha un cuore solo[modifica]

  • Bones: È come se avesse trascorso tanto tempo a sostenere il suo peso con le mani, mentre era impegnato in movimenti ripetitivi.
    Wendell: ...ho capito.
    Bones: Questo movimento potrebbe richiamare alla mente, un accoppiamento tra primati.
    Wendell: Quindi stiamo cercando un contadino focoso!

Episodio 13, Per amore del rischio[modifica]

  • Sweets: Sai mi fa molto piacere bere con te Booth.
    Booth: Be', tanto paghi tu!
    Sweets: È solo che amo Daisy così tanto, è così, la amo davvero!
    Booth: Ho capito, l'hai già detto, prova a cambiare argomento.
    Sweets: Non ci riesco!
    Booth: Perché non ci riesci? Perché?
    Sweets: Non ci riesco, è solo che...
    Booth: Cosa?
    Sweets: Penso a lei tutto il tempo. La sua risata, il suo nasino, quella risata fantastica, le cose che fa a letto, è così creativa! [Ridono]
    Booth: Hai davvero...hai davvero bevuto troppo, Sweets!
    Sweets: Senti chi parla!
    Booth: Mi tocca ascoltarti, bevo per questo!
  • Bones: Plinio il vecchio consigliava di mangiare canarini fritti, dopo una sbronza!
    Booth: Canarini? Li metto nella lista della spesa!

Episodio 14, Omicidio a San Valentino[modifica]

  • Cam: Ok, dal momento che è un omicidio, avete esattamente 8 ore e 22 minuti, per risolverlo.
    Angela: Ehm, scusami Cam...perché?
    Cam: Perché alle 18 e 45 in punto, uscirò da qui per passare il mio splendido San Valentino con Paul!
    Hodgins: E se non avremo risolto il caso?
    Cam: Signori a questo mondo esistono morte e l'amore. Oggi l'amore vincerà sulla morte! [Clark e Angela applaudono]
    Hodgins: E che ne è della giustizia? [Angela gli da una sberla e Hodgins inizia ad applaudire]

Episodio 15, Il killer nel mirino[modifica]

  • Bones: Dall'apertura superiore del bacino, direi che la vittima è un uomo.
    Booth: Comunque l'avevo capito dai vestiti, Bones!

Episodio 18, La mappa del tesoro[modifica]

  • Nigel Murray: A questo punto, in base a tutti gli elementi che ho raccolto dalle radiografie e l'osservazione dei resti, direi che la nostra vittima è stata uccisa da un criptide.
    Cam: Un criptide?
    Hodgins: Una creatura non ancora riconosciuta dalla comunità scientifica, ma sì, è ovvio!
    Cam: Oh, no, non vi metterete a parlare di lupi mannari...
    Nigel: Ah, no, no, no, no, la mia ipotesi è che è stato ucciso da un chupacabra. È una creatura coperta di aculei, grande come un orso, feroce, con la lingua biforcuta e lunghe zanne capaci di strappare a morsi il cuore della vittima.
    Cam: Ma qualcuno ha mai catturato o verificato che esista il chupacabra?
    Hodgins: No, ma si racconta che succhi il sangue delle sue vittime fino a farle morire e che si lasci dietro un odore di zolfo.
    Nigel: E tu hai trovato hai trovato una capra legata ad un palo!
    Hodgins: Chupacabra significa succhia capra!
    Cam: Allora come causa della morte volete che io scriva... succhia capra?
  • Booth: Ma tu ce l'hai un televisore?
    Bones: Certo... è nell'armadio!
    Booth: Ovvio!

Episodio 22, Dritto al cuore[modifica]

  • [Nigel è stato colpito al cuore]
    Nigel: Per favore la prego...non lasci che mi portino via.
    Bones: No, nessuno ti porterà via.
    Nigel: Io...io, amo stare qui...non...non mi lasci andare via.
    Bones: [In lacrime] Ti vogliamo tutti bene, non ti lasceremo andare.
    Booth: Apri gli occhi Vincent, resta con me!
    Nigel: ...per favore, non mi lasciate andare, non...non voglio andare...amo stare qui. È stato bellissimo incontrarla, per favore, non... non... non...
    Bones: No, resterai qui tutto il tempo che vorrai Vincent. Tu sei il mio favorito, lo sanno tutti, vero Booth?

Altri progetti[modifica]