Forza e debolezza

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Locandina del film The Weakness of Strength (La debolezza della forza, 1916)

Citazioni su forza e debolezza.

Citazioni[modifica]

  • Che si avverino i loro desideri, che possano crederci, e che possano ridere delle loro passioni. Infatti ciò che chiamiamo passione in realtà non è energia spirituale, ma solo attrito tra l'animo e il mondo esterno. E soprattutto che possano credere in se stessi... e che diventino indifesi come bambini, perché la debolezza è potenza, e la forza è niente. Quando l'uomo nasce è debole e duttile, quando muore è forte e rigido, così come l'albero: mentre cresce è tenero e flessibile, e quando è duro e secco, muore. Rigidità e forza sono compagni della morte, debolezza e flessibilità esprimono la freschezza dell'esistenza, ciò che si è irrigidito non vincerà. (Stalker)
  • Gli uomini forti non ti fanno del male, sono i deboli a fartelo. (Jack Reacher - Punto di non ritorno)
  • L'uomo è una creatura estremamente tragica. E tanto debole. Ma pur essendo debole, finge di essere forte. Questo è il problema. (Scandalo)
  • L'uomo forte soffre senza lagnarsi, l'uomo debole si lagna senza soffrire. (Ruggiero Bonghi)
  • La forza è confidente per natura. Nessun più sicuro segno di debolezza che il diffidare istintivamente di tutto e di tutti. (Arturo Graf)
  • La forza e la debolezza dello spirito sono male a proposito chiamate tali; poiché in sostanza non sono che la buona o la cattiva disposizione degli organi del corpo. (François de La Rochefoucauld)
  • La suprema debolezza, quella che il mondo comprende di meno e disprezza di più è la debolezza del forte, il riscatto della sua forza. Ah, questa debolezza preziosa della forza che gli uomini non perdonano...Che sia crocifisso! Tutte le debolezze, anche le più impure, anche le più vane trovano quaggiù delle consolazioni e degli appoggi, tranne la debolezza della forza. Discendi dalla tua croce! Gesù ha pregato gli uomini e non ne è stato esaudito... (Gustave Thibon)
  • Le nostre debolezze a volte sono più utili della nostra forza (L'alienista)
  • Ma è una regola invariabile che, più una persona è forte, più forti sono le sue debolezze. È un principio di compensazione che agisce universalmente. (Isaac Bashevis Singer)
  • Noi, che siamo i forti, abbiamo il dovere di portare le infermità dei deboli, senza compiacere noi stessi. (Paolo di Tarso, Lettera ai Romani)
  • Non scoprire la debolezza | è l'artificio della forza. (Emily Dickinson)
  • Perciò mi compiaccio nelle mie infermità, negli oltraggi, nelle necessità, nelle persecuzioni, nelle angosce sofferte per Cristo: quando sono debole, è allora che sono forte. (Paolo di Tarso, Seconda lettera ai Corinzi)
  • Siamo forti contro le tentazioni forti. Contro le deboli, deboli. (Mario Soldati)
  • Un uomo forte non ha bisogno del potere; un debole ne viene schiacciato. (Nicola II di Russia)

Proverbi italiani[modifica]

  • Al debole il forte sovente fa torto.
  • L'avversità che fiacca i cuori deboli, ingagliardisce le anime forti.
  • La concordia rende forti i deboli.
  • La lega fa forte i deboli.
  • Quel che è gioco per il forte per il debole è morte.

Voci correlate[modifica]