Ingratitudine

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Ingrato)

Citazioni sull'ingratitudine.

  • A parer mio niente è più odioso di un ingrato. È meglio lasciar in libertà un malfattore che lasciare nel dimenticatoio un benefattore. (Tito Maccio Plauto)
  • Anche se il servizio fosse stato reso da eguale a eguale, mai l'orgoglio di un'anima nobile si abbasserebbe sino a provare riconoscenza; non è forse umiliato chi riceve? E l'umiliazione che prova non compensa sufficientemente il benefattore che solo per questo si trova posto al di sopra dell'altro? Non è un godimento l'innalzarsi sopra il proprio simile? Che altro è dovuto, a chi presto servigio? Se la pietà, che umilia chi ne è affetto, si trasforma in un fardello, con quale diritto si vieta a chi lo porta di sbarazzarsene? Perché devo accettare di sentirmi umiliato ogni volta che incontro lo sguardo di chi mi ha reso un favore? L'ingratitudine non è un vizio, è anzi la virtù delle anime fiere. (Donatien Alphonse François de Sade)
  • Benefattore (s.m.). Colui che acquista ingratitudine all'ingrosso, senza tuttavia alterarne il prezzo che rimane sempre alla portata di tutti. (Ambrose Bierce)
  • L'ingratitudine dei popoli ha questo di buono che essa muore colla generazione ingrata a cui si accompagna inesorabile onta funerale. (Franco Mistrali)
  • L'ingratitudine è il primo dovere di un principe. (Anatole France)
  • L'ingratitudine è la moneta ordinaria con la quale pagano gli uomini. (Francesco Domenico Guerrazzi)
  • L'ingratitudine è un modo come un altro per pagare i debiti. Ed è il preferito perché costa meno. (Cesare Mori)
  • L'ingratitudine più odiosa, ma più antica e più comune di tutte, è quella dei figli verso i loro genitori. (Luc de Clapiers de Vauvenargues)

Proverbi italiani[modifica]

  • Comun servizio ingratitudine rende.
  • Il cuor cattivo rende ingratitudine per beneficio.
  • L'ingratitudine converte in ghiaccio il caldo sangue.
  • L'ingratitudine è la mano sinistra dell'egoismo.
  • L'ingratitudine è un'amara radice da cui crescono amari frutti.
  • L'ingratitudine nuoce anche a chi non è reo.
  • L'ingratitudine taglia i nervi al beneficio.
  • Non c'è cosa più triste sulla terra dell'uomo ingrato.
  • Render nuovi benefici all'ingratitudine è la virtù di Dio e dei veri uomini grandi.

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]