Man on Fire - Il fuoco della vendetta

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Man on Fire - Il fuoco della vendetta

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Man on Fire

Lingua originale inglese
Paese USA, Regno Unito, Messico
Anno 2004
Genere thriller
Regia Tony Scott
Soggetto A.J. Quinnell
Sceneggiatura Brian Helgeland
Produttore Arnon Milchan, Tony Scott
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Man on Fire – Il fuoco della vendetta, film statunitense del 2004 con Denzel Washington, regia di Tony Scott.

Frasi[modifica]

  • Sa, un uomo può essere un artista in quello che fa. Paste... Quello che sia. Tutto dipende da quanto è bravo a fare quello che fa. L'arte di Creasy è la morte, sta per dipingere il suo capolavoro. (Paul Rayburn) [a Miguel Manzano]
  • L'ultimo desiderio? Vorrei che tu... tu avessi... più tempo! (Creasy)
  • Non farti vincere dal male ma vinci, con il bene, il male. (Creasy)
  • Sta facendo più giustizia lui in due giorni che i vostri tribunali in dieci anni. (Paul Rayburn)
  • La pallottola è l'ultima verità. (Creasy)
  • La vendetta è un piatto che va servito freddo. (Creasy)


Dialoghi[modifica]

  • Lisa Martin Ramos: Lei che cosa pensa di fare?
    Creasy: Quello che so fare meglio, ucciderò tutti, da chi ha preso parte a chi ha fatto i propri interessi a chi alzerà lo sguardo su di me.
    Lisa Martin Ramos: Li uccida tutti!
  • Suora: Lei vede la volontà di Dio in quello che fa?
    Creasy: No, e da tempo ormai.
    Suora: La Bibbia dice: «Non lasciarti vincere dal male, ma vinci...».
    Creasy: «Vinci il male con il bene». Romanos, capítulo 12, versículo 21.[1] Sono una pecorella smarrita, Madre.
  • Vecchio [padrone della casa dalla cui finestra Creasy sta per lanciare un missile]: En la Iglesia dicen que hay que perdonar.[2]
    Creasy: Il perdono è una cosa tra loro e Dio, io provvedo ad organizzare l'incontro.

Note[modifica]

  1. Cfr. Paolo di Tarso, Lettera ai Romani, 12, 21: «Non lasciarti vincere dal male, ma vinci con il bene il male».
  2. «La chiesa dice che bisogna perdonare.»

Altri progetti[modifica]