Proverbi arabi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Raccolta di proverbi arabi.

  • Fai il lavoro che ami e non lavorerai per tutta la vita.[1]
  • L'amore nasce dall'assenza.[2]
  • L'ira degli amanti è simile alla pioggia di primavera (che dura poco).[3]
  • Lancia il tuo cuore davanti a te, e corri a raggiungerlo.[4]
  • Non parlare se quello che ti viene da dire non è meglio del silenzio.[5]
  • Perché parli se puoi star zitto?[6]
  • Se un gatto viene morso da un serpente, poi diffiderà anche della corda.[7]
  • Un libro è un giardino che ci portiamo con noi in tasca.[8]

Note[modifica]

  1. Citato da Piero Angela nella trasmissione televisiva Parla con me, Rai 3, 12 maggio 2010.
  2. Citato in Gustavo Strafforello, La sapienza del mondo, volume primo, A.F. Negro, 1883, p. 87.
  3. Citato in Francesco Protonotari, Nuova antologia di scienze, lettere ed arti, volume settimo, Direzione della nuova antologia, Firenze, 1868, p. 454.
  4. Citato in Focus, n. 118, p. 174.
  5. Citato in Gino & Michele, Matteo Molinari, Le formiche e le cicale: anno 2004, Kowalski editore, Milano, 2003, § 589. ISBN 88-7496-603-2
  6. Citato in Riso amaro.
  7. Citato in Alessandro Paronuzzi, José e Renzo Kollmann, Non dire gatto..., Àncora Editrice, Milano, 2004, p. 86. ISBN 88-514-0219-1
  8. Citato in Danilo Zatta, Hermann Simon, Aforismi per il manager. Le migliori citazioni per ogni occasione, Hoepli, Milano, 2011, § 865. ISBN 978-88-203-4742-0