Slogan

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Uno slogan su una maglietta.

Raccolta di slogan.

  • Chi fuma non è un gallo, è un pollo.[1]
Slogan della Giornata mondiale senza tabacco.
  • Comincia dalla prima sigaretta... il lento suicidio dei coglioni.[2]
Slogan contro il tabagismo della Odg.
Slogan di una campagna per la donazione degli organi dell'AIDO.
  • Fascisti, borghesi, ancora pochi mesi.[4]
Slogan del Sessantotto.
  • Fumare riduce le performance sessuali.[5]
Uno dei classici slogan "minatori" sui pacchetti di sigarette.
  • Il fumo avvelena gli ariani.[6]
Uno degli slogan della campagna nazista contro il fumo.
  • Il fumo danneggia i tuoi figli, la tua famiglia e gli amici.[5]
Uno dei classici slogan "minatori" sui pacchetti di sigarette.
  • Il fumo provoca il cancro.[5]
Uno dei classici slogan "minatori" sui pacchetti di sigarette.
  • Il fumo uccide.[7]
Uno dei classici slogan "minatori" sui pacchetti di sigarette.
  • Io sono un Berlinese.
Ich bin ein Berliner. (John Fitzgerald Kennedy)
Slogan femminista del Sessantotto.
  • La donna tedesca non fuma.[6]
Uno degli slogan della campagna nazista contro il fumo.
  • Non portate i vostri organi in paradiso, lì non servono.[8]
Slogan di un'associazione di donatori d'organi.
  • Se è gialla lasciala a galla, quando è marrone tira lo sciacquone.
If it's yellow, let it mellow. If it's brown, flush it down.
Motto ambientalista per il risparmio idrico attraverso l'uso corretto dello sciacquone. Usato anche da Ken Livingstone.[9]
  • La cattiva notizia è che dio non esiste. Quella buona, è che non ne hai bisogno.[10]
Probablemente dios non existe. Deja de preocuparte y disfruta la vida.
There's probably no god. Now stop worrying and enjoy your life.
  • Se la vostra libertà di parola non ha limite, dovrete accettare la nostra libertà di azione.[11]
Slogan islamico, scritto sul muro dell'ambasciata degli Stati Uniti d'America al Cairo, Egitto, 11 settembre 2012.
  • Tabacco e povertà, un circolo vizioso.[12]
Slogan scelto dall'OMS per la Giornata Mondiale contro il tabacco nel 2004.
  • Tenete lontani i bambini dalle sigarette.[7]
Uno degli slogan "minatori" sui pacchetti di sigarette.
Slogan per la Giornata italiana di donazione degli organi.

Note[modifica]

  1. Citato in Elvira Serra, Fumo, scatta l' emergenza giovani, Corriere della Sera, 27 maggio 2000.
  2. Citato in Vito Tartamella, Parolacce: Perché le diciamo, che cosa significano, quali effetti hanno., Bur, p. 72. ISBN 8858657454
  3. Citato in Salute.gov.
  4. a b Citato in Quella finta rivoluzione è uno smash steccato, Il Giornale, 21 marzo 2008.
  5. a b c Citato in Europa: slogan shock contro il fumo, HealtDesk.it, 19 marzo 2012.
  6. a b Citato in Davide Giacalone, L'Italia come bugia, Rubbettino Editore, 2003, p. 364. ISBN 884980511X
  7. a b Citato in Il fumo uccide, questo si sa: ma soprattutto rende brutti , Repubblica.it, 11 dicembre 2009.
  8. Citato in Salvatore Privitera, La donazione di organi: storia, etica, legge, Città Nuova, 2004, p. 68. ISBN 8831126687
  9. Citato in Le nuova ecologia, anno XXVII, numero 11, dicembre 2007.
  10. Campagna di sensibilizzazione dell'Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti. Vedi Slogan sui bus.
  11. Citato in Maria Strada, Egitto, assaltata l'ambasciata Usa per cancellare il film che «non esiste», Corriere della sera.it, 11 settembre 2012.
  12. Citato in Fumo.it.
  13. Citato in "Un donatore moltiplica la vita" lo slogan per la Giornata italiana della donazione degli organi, Radiovaticana.it, 30 maggio 2010.

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]