Sogno e realtà

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Pierre Puvis de Chavannes, Il sogno, olio su tela, 1883

Citazioni su sogno e realtà.

Citazioni[modifica]

  • Chi rifiuta il sogno deve masturbarsi con la realtà. (Ennio Flaiano)
  • Hai mai fatto un sogno tanto realistico da sembrarti vero? E se da un sogno così non ti dovessi più svegliare? Come potresti distinguere il mondo dei sogni da quello della realtà? (Matrix)
  • I sogni hanno uno scopo sai? Oh sì, credimi, i sogni hanno uno scopo ben preciso. I sogni correggono i dettagli che non tornano nella realtà. (Giovanni Scafoglio)
  • I sogni son desideri di felicità | Nel sonno non hai pensieri | Li esprimi con sincerità | Se hai fede chissà che un giorno | La sorte non ti arriderà | Tu sogna e spera fermamente | Dimentica il presente | E il sogno realtà diverrà! (Cenerentola)
  • Il sogno di uno solo è l'illusione, l'apparenza; il sogno di due è già la verità, la realtà. Che cos'è il mondo reale se non il sogno di tutti, il sogno comune? (Miguel de Unamuno)
  • Il sogno è la valvola attraverso cui tutto ciò evapora con bollori febbrili, con un vapore da fornace e con immagini fluttuanti subito dileguantisi. Da codeste visioni alcuni escono raggianti, altri, storditi, sconcertati di ritrovarsi nella realtà di tutti i giorni. (Alphonse Daudet)
  • La realtà è il cinque per cento della vita. L'uomo deve sognare per salvarsi. (Walter Bonatti)
  • La vita non è illusione né finzione ma i sogni e le illusioni fanno parte della vita, son elementi essenziali della realtà; sono la più alta e degna e nobile espressione della vita.
    Il sogno non è sogno ma è vita. (Giovanni Papini)
  • Ma i sogni sono ciò che rende la realtà degna di essere vissuta. (Wolverine)
  • Nello stato morboso i sogni spesso si distinguono per un'insolita espressività, chiarezza e per la straordinaria somiglianza con la realtà. A volte viene a comporsi un quadro mostruoso, ma in tal modo la situazione e l'intero processo di rappresentazione risultano a tal punto verosimili e con particolari così minuti, inattesi e al tempo stesso artisticamente rispondenti all'insieme del quadro, che lo stesso sognatore non avrebbe nemmeno potuto immaginarli da sveglio, nemmeno fosse stato un artista quale Puškin o Turgenev. Simili sogni, sogni morbosi, restano sempre impressi per molto tempo nella mente, e producono una forte impressione sull'organismo scosso e già eccitato. (Fëdor Dostoevskij)
  • Nessun sogno si può paragonare alla realtà, perché la Realtà stessa è un sogno dal quale solo una porzione di Umanità si è risvegliata e parte di noi è una Penisola non familiare. (Emily Dickinson)
  • Realtà (s.f.). Il sogno di un filosofo impazzito. (Ambrose Bierce)
  • Sappiamo che un sogno può essere realtà, ma chi avrebbe mai detto che la realtà poteva essere un sogno? Noi esistiamo, certo, ma come? In che modo? Da esseri umani in carne e ossa? O facciamo parte del febbrile e complicato incubo di qualcun altro? Pensateci, e poi chiedetevi se vivete qui in questo paese, in questo mondo o se non vivete piuttosto ai confini della realtà. (Ai confini della realtà)
  • Si dice che un sogno duri solo un attimo. E tuttavia, in quell'attimo, un uomo può vivere tutta una vita. Può soffrire e morire. Ma chi può dire qual è la realtà più vera? Quella che viviamo o quella dei sogni tra paradiso, cielo e Terra: ai confini della realtà? (Ai confini della realtà)
  • So chi sei, vicino al mio cuor ogn'or sei tu | So chi sei, di tutti i miei sogni il dolce oggetto sei tu | Anche se nei sogni è tutta illusione e nulla più | Il mio cuore sa che nella realtà | Da me tu verrai e che mi amerai ancor di più. (La bella addormentata nel bosco)
  • Un giorno qualcuno ha detto: "Se un uomo sogna da solo, il sogno resta soltanto un sogno. Ma se tanti uomini sognano la stessa cosa, il sogno diventerà realtà. Quel giorno, Pamela Anderson ha preferito restare a casa." (Rat-Man)

Voci correlate[modifica]