Audizione

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Un'audizione musicale (2017)

Citazioni sulle audizioni o provini.

  • [Il giorno della sua audizione per entrare nei Red Hot Chili Peppers] Abbiamo cominciato a suonare e facevano del funk piuttosto veloce; bene, era un po' come sentire James Brown dopo essersi fatto un acido, ma se era tutta lì, la difficoltà, per me non c'erano problemi. Poi Flea ha cominciato a tirare come un matto, e mi guardava dritto negli occhi; allora mi ha fatto incazzare sul serio, mi sono trasformato in una specie di gorilla scatenato, mentre pensavo: "Ah, vuoi giocare a chi spacca tutto, stronzetto? Puoi anche succhiarmelo: adesso ti faccio vedere io!!" (Chad Smith)
  • Ai provini bisogna arrivare dopo aver studiato tanto. Se sei preparata, basta quello. Se non ti prendono, arriverà un'altra occasione. (Greta Scarano)
  • Ancora oggi il dramma di noi attori, che facciamo i provini, dove sei trattato veramente come un numero. Non gliene frega niente quello che hai fatto, quello che non hai fatto. (Giorgio Locuratolo)
  • [«A proposito di casting: è vero che ha chiesto alle aspiranti di presentarsi al provino con gli shorts e le infradito?»] Certo, sono un gentiluomo, non avrei mai potuto chiedere di venire nude. (Quentin Tarantino)
  • [«Ricorda la sua prima audizione?»] Eccome, ci andai con la nonna, che rimase trepidante nella sala d'attesa. Alla fine ci viene incontro il direttore del casting e dice: "La ragazza è molto verde". Verde? Non avevamo idea di cosa volesse dire, se fosse una buona cosa oppure no. Però ho capito che non mi avevano dato la parte. (Britt Robertson)
  • Ero finito al Centro sperimentale, venendo dall'estero, con l'idea di fare l'attore e Marco cercava il protagonista per il suo film di debutto. Così mi ha fatto un provino, e durante il provino è successo un piccolo incidente che ha determinato il fatto che mi scegliesse: l'operatore aveva dimenticato di attaccare la spina alla batteria, e in tutto questo silenzio, "motore! azione!", non è scattato niente. Il clic della macchina mi ha fatto scoppiare a ridere di un riso irrefrenabile, quello che poi faccio in molte scene dei Pugni in tasca. Marco ha fatto dei salti di gioia e si è messo a gridare: "È lui, è lui, è spaccato!" (Lou Castel)
  • Fare provini è come andare in palestra, ti alleni, e piano piano acquisisci sicurezza. (Carolina Crescentini)
  • I provini sono l'unico metro che un direttore ha per valutare la preparazione di un attore... ma spesso vengono presi sotto gamba, a volte vedo ragazzi che passano da una sala all'altra senza attenzione, chiedendo provini con un po' di superficialità, beh non è questo il modo, qualsiasi scuola è inutile se poi non si ha la pazienza e l'umiltà per continuare giorno dopo giorno ad imparare. (Fabio Boccanera)
  • Il provino cinematografico è la versione americana della prostituzione parigina. (Jack Kerouac)
  • Io ai provini ancora devo capire come si fanno. Se c'è una cosa a cui tengo particolarmente, spesso non va bene. Non so. Devo ancora capire bene... o mi concentro troppo, o mi concentro poco. Quando vai, senza pensare e dici: "Mamma mia, questo è andato malissimo"... Hai vinto il provino! Sempre così, sempre. (Barbara De Bortoli)
  • L'audizione è un'esperienza orribile perché sai di essere attentamente esaminata e giudicata. Ci sono giorni in cui puoi farlo e giorni in cui semplicemente non va, e sento che è così per tutti gli artisti; hai dei giorni in cui tutto va alla perfezione. (Kelly Reilly)
  • La strada per arrivare alle produzioni più grandi [...] era costellata di avvenimenti che solo oggi riconosco come terribili umiliazioni: ricordo in particolare alcuni provini per spot pubblicitari, in cui io e decine di altri bambini venivamo messi in fila, come se fossimo davanti a un plotone di esecuzione, per sentirci dire da adulti privi di tatto "tu sì, tu no". Per quanto la mia famiglia provasse a proteggermi e farmi vivere la recitazione come un hobby un po' speciale, era tutto il resto a turbarmi: avevo la sensazione piuttosto nitida che gli altri genitori mi avrebbero gettata volentieri in un bidone di acido, se questo fosse servito a far ottenere un ruolo al proprio figlio. (Giada Arena)
  • [«Quando un provino va male, qual è la prima cosa che rompi tornando a casa?»] Niente. Mi metto a letto una settimana, avvolta in una coperta di lana. Se ti scartano a un provino, ti senti rifiutata come persona. Non è facile accettarlo. Per non deprimersi bisogna trovare un equilibrio. (Claudia Zanella)
  • Penso che se avessi dovuto fare un provino non avrei ottenuto quei ruoli. Odio così tanto fare i provini. Mi piacciono le persone che dicono "Sai una cosa? Allison può farlo." (Allison Janney)
  • Per un'attrice, o sei una star o devi subire l'umiliazione di provini continui, stupidi, affollati. Anni fa ho fatto la produttrice e ho prodotto Venti di guerra, una serie con Robert Mitchum. La Paramount che finanziava il progetto ha voluto che lui si sottoponesse a un provino. Robert Mitchum, capisce? (Barbara Steele)
  • So benissimo cosa vuol dire arrivare a Hollywood con la valigia piena di sogni, cosa significa credere che ogni audizione ti porterà a diventare una star del cinema. (James Franco)
  • – Vado ad esercitarmi per l'audizione della banda.
    – Anch'io! Che strumento suoni tu?
    – Il sax.
    – Anch'io!
    – Faccio il provino come prima sassofonista.
    – Anch'io!
    – Wow, abbiamo molte cose in comune. Sono certa che diventeremo ottime amiche.
    – Anch'io!
    – Anch'io... (I Simpson)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]