Dichiarazioni d'amore dalle poesie

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Raccolta di dichiarazioni d'amore tratte dalle poesie.

  • Ah, che fatica mi costa | amarti come ti amo! (Federico García Lorca)
  • Amo come l'amore ama. | Non conosco altra ragione di amarti che amarti. | Cosa vuoi che ti dica oltre a dirti che ti amo, | se ciò che ti voglio dire è che ti amo? (Fernando Pessoa)
  • Se non ci sei, mi sembra un sepolcreto | questo villaggio; | svanita è la malìa del paesaggio, | del verde idillio queto, | se non ci sei. || Se non ci sei, rifaccio il mio sentiero | a fronte bassa, | e i colli, i fior, la nuvola che passa, | tutto mi è strano e nero | se non ci sei. || Se non ci sei, se non ti leggo in volto | che sai ch'io t'amo, | che irrequïeto ti sogno e ti chiamo, | che il raggio mio m'è tolto | se non ci sei; || se non ci sei, mi avvinghia oscuramente | nelle sue braccia | la Noia, incùbo dalla tetra faccia; | l'ore son nebbie lente | se non ci sei; || Ma se ti trovo, sfuggon via col volo | delle farfalle; | ride la casa, un cantico è la valle, | un trillo d'usignuolo, | quando ti trovo! (Giovanni Camerana)
  • Se voi leggete questi versi, non ricordate | la mano che li scrisse; perché io vi amo tanto | che nei vostri dolci pensieri vorrei essere dimenticato, | se il pensare a me vi dovesse procurar dolore. (William Shakespeare)
  • Sì, io t'amo e come posso dire | quel che mi accade quando sale in seno | questa grande visione che rapire | potrebbe al cielo tutto il suo sereno? (Alda Merini)
  • T'amo, Francesca, t'amo, | e disperato è l'amor mio! (Silvio Pellico)
  • T'amo, ingrata, t'amo ancor. (Salvadore Cammarano)

Pablo Neruda[modifica]

  • Il mio amore ha due vite per amarti. | Per questo t'amo quando non t'amo | e per questo t'amo quando t'amo.
  • Le stelle più grandi mi guardano con i tuoi occhi. | E poiché io ti amo, i pini nel vento | vogliono cantare il tuo nome con le loro foglie di filo metallico.
  • Non assomigli più a nessuna da quando ti amo.
  • Non t'amo come se fossi rosa di sale, topazio | o freccia di garofani che propagano il fuoco: | t'amo come si amano certe cose oscure, | segretamente, tra l'ombra e l'anima. | T'amo come la pianta che non fiorisce e reca | dentro di sé, nascosta, la luce di quei fiori; | grazie al tuo amore vive oscuro nel mio corpo | il concentrato aroma che ascese dalla terra.