Dichiarazioni d'amore dalle canzoni

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Raccolta di dichiarazioni d'amore tratte dalle canzoni.

  • Amo e non m'importa niente, | guarda non ce la faccio più. | Tremo come una deficiente | stretta da un mondo piccolo piccolo. | M'ami o non m'ami, | m'ami o non m'ami | e se non m'ami io t'amerò. (Gianna Nannini)
  • Che anno è? Che giorno è? | Questo è il tempo di vivere con te. | Le mie mani, come vedi, non tremano più | e ho nell'anima, | in fondo all'anima, cieli immensi e immenso amore, | e poi ancora, ancora amore, amor per te... (Lucio Battisti)
  • Chi può fermare il fiume che corre verso il mare? | Le rondini nel cielo che vanno verso il sole | chi può cambiar l'amore | l'amore mio per te? (Domenico Modugno)
  • Io non sto piangendo, | adesso no! | Sto soltanto, sto soltanto dicendo | che ti amo! | E non ho paura | adesso che | se guardo in alto c'è ancora | la luna | e qui vicino ho te! (Vasco Rossi)
  • Io ti amo – e fuggo lontano, | la misura di quanto ti amo è il pianeta. | Di ogni viaggio lontano da te sei la mèta, | io re magio – tu stella cometa. (Jovanotti)
  • Mi sono innamorato di te perché il mio pisello | non aveva niente da fare ma adesso smetto. (Caparezza)
  • Quanto t'ho amato e quanto t'amo non lo sai | e non lo sai perché non te l'ho detto mai | anche se resto in silenzio, tu lo capisci da te. (Roberto Benigni)
  • Ti amo bambina come un minatore ama l'oro. | Diamo il via ai bei tempi. (Jimi Hendrix)
  • Vieni, prendi la mia mano | e vaga sul fiume dei salici | mentre brillano le campanule azzurre. | Vieni, prendi il mio corpo | e vaga nel grano dorato | che brilla immobile nella neve che cade. | Perché ti amo, amore... | Ti amo, come amo | le quattro grandi stagioni. (Mike Oldfield)
  • Vorrei che questa pagina tornasse bianca, | per scriverci ti amo, punto. (Jovanotti)

Gino Paoli[modifica]

  • Che cosa c'è... | c'è che mi sono innamorato di te, | c'è che ora non mi importa niente | di tutta l'altra gente, | di tutta quella gente che non sei tu.
  • Che cosa c'è... | c'è che mi sono innamorato di te, | c'è che ti voglio tanto bene | e il mondo mi appartiene, | il mondo mio che è fatto solo di te.
  • Come ti amo | non posso spiegarti, | non so cosa sento per te | ma se tu mi guardi | negli occhi un momento | puoi capire anche da te.

Luigi Tenco[modifica]

  • Ho capito che ti amo quando ho visto che bastava una tua frase per far sì che una serata come un'altra cominciasse per incanto a illuminarsi.
  • Mi sono innamorato di te | e adesso non so neppure io cosa fare | il giorno mi pento d'averti incontrato | la notte ti vengo a cercare.
  • Mi sono innamorato di te | perché non avevo niente da fare, | il giorno volevo qualcuno da incontrare, | la notte volevo qualcosa da sognare.