Erotismo

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Aspettative (Eduard Tomek, 1972)

Citazioni sull'erotismo.

  • Credo che l'erotismo, come la rivolta, sia tra i mezzi eccellenti, adatti a condurci a questa smisurata gioia. (Paul Wühr)
  • Dell'erotismo si può dire, innanzitutto, che esso è l'approvazione della vita fin dentro la morte. (Georges Bataille)
  • L'erotismo dell'uomo è la sessualità della donna. (Karl Kraus)
  • L'erotismo è come il ballo: c'è sempre uno che conduce l'altro. (Milan Kundera)
  • L'erotismo è ragionieristico, il sesso è trigonometrico e si applica solo per numeretti infiniti. (Aldo Busi)
  • La grande seduttrice fa sentire l'uomo importante, desiderabile, unico. Ma non basta. Lo stimola con l'abbigliamento, i gesti e il sottile gioco dello scoprirsi e del coprirsi. Poiché l'erotismo maschile è visivo, più che comunicargli emozioni, gli evoca immagini. (Francesco Alberoni)
  • Nell'erotismo c'è questa gerarchia: chi fa; chi osserva; chi sa. (Karl Kraus)
  • Non sapeva che, quando in una donna l'erotico e il tenero si mescolano, danno origine a un legame potente, quasi una fissazione. (Anaïs Nin)
  • Non sono bella, sono soltanto erotica. (Alda Merini)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]