Fare l'amore

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Il bacio (V. Maximovich, 1913)

Citazioni sul fare l'amore.

  • Bere senza sete e far l'amore in ogni tempo, sono le uniche cose che ci distinguono dagli altri animali. (Pierre-Augustin Caron de Beaumarchais)
  • Capita anche a me, Maestro, di aver fatto l'amore con quelli che non ho mai conosciuto. (Alda Merini)
  • Dallo spazio gli astronauti vedono quelli che fanno l'amore come puntolini di luce. (Jonathan Safran Foer)
  • Domandai perché le sembrasse tanto impossibile [fare l'amore].
    Per infinite ragioni – rispose –: la prima delle quali era che a pensar di far l'amore con me le riusciva altrettanto imbarazzante che se avesse pensato di farlo con il fratello, toh, con Alberto. Era vero: da bambina, aveva avuto per me un piccolo striscio: e chissà, forse era proprio questo che adesso la bloccava talmente nei miei riguardi. Io… io le stavo di fianco, capivo?, non già di fronte: mentre l'amore – così, almeno, se lo immaginava lei – era roba per gente decisa a sopraffarsi a vicenda: uno sport crudele, feroce, ben più crudele e feroce del tennis!, da praticarsi senza esclusione di colpi e senza mai scomodare, per mitigarlo, bontà d'animo e onestà di propositi. (Giorgio Bassani)
  • E allora dài | gioca con me, fare l'amore è molto semplice. | Non c'è | nessun perché, | prendilo com'è. (Vasco Rossi)
  • È sacro per una donna che ha fatto l'amore con suo marito andare lo stesso giorno nei templi, ma mai se lo ha fatto con un estraneo. (Pitagora)
  • È una cosa talmente semplice fare all'amore... È come aver sete e bere. Non c'è niente di più semplice che aver sete e bere; essere soddisfatti nel bere e nell'aver bevuto; non aver più sete. Semplicissimo. (Leonardo Sciascia)
  • E vivere una notte lunga una vita, | avere il suo profumo ancora fra le dita, | svegliarsi affamati e rifarlo per ore, | passare dal sesso a fare l'amore! (Negrita)
  • Far l'amore è un atto psicologico, non solo materiale. (John Boynton Priestley)
  • Far l'amore in silenzio è un modo come un altro per non farlo. (Roberto Gervaso)
  • Fare l'amore fa bene all'amore. (proverbio italiano)
  • Gianna non perdeva neanche un minuto per fare l'amore. (Rino Gaetano)
  • Ho incontrato la mia ex moglie in un ristorante e siccome sono un libertino mi sono avvicinato a lei fluttuando e le ho chiesto esitando: «Che ne dici di tornare a casa e fare l'amore ancora una volta?» E lei mi ha risposto: «Sul mio cadavere!» Io allora ho replicato: «Perché no, è come lo abbiamo sempre fatto». (Woody Allen)
  • Io non riesco neanche a reggermi in piedi. Ci vorrebbe una carica vitale che io non ho per girare a testa alta. Quando faccio l'amore... ecco sì, nell'amore c'è questa tensione. Solo l'amore mi dà questa forza. (La dolce vita)
  • Ma facendo l'amore puoi stare anche giù | perché facendo l'amore su e giù sei sempre su. (Rino Gaetano)
  • Non morire senza aver provato la meraviglia di scopare con amore. (Gabriel García Márquez)
  • Per fare l'amore le donne cercano una ragione, agli uomini basta un letto. (Scappo dalla città - La vita, l'amore e le vacche)
  • Pompino? E quando mai? Una ragazza così bella non è tenuta a fare i pompini! Una come lei comincia sempre con qualche bacio, poi ti da una leccatina e poi vuole scopare. No, mi correggo vuole fare l'amore e quando dico "fare l'amore" intendo naturalmente la posizione del missionario. Niente pecorina. Niente smorzacandela. (Don Jon)
  • Quando facciamo l'amore, usiamo la parte del corpo più vulnerabile, quella che non mostriamo mai a nessuno. D'altra parte, è l'unico modo per provare piacere. È questo che succede, quando un uomo e una donna sono insieme. Le parti più esposte dei corpi e delle anime si incontrano... si sfregano l'una con l'altra! È ovvio che in questo processo si provi un po' di dolore. D'altra parte, se gli organi genitali non vengono in contatto tra loro... diventa impossibile darsi reciprocamente piacere. È così che funziona, tra uomo e donna! (Lei, l'arma finale)
  • Quando fai all'amore, spendi energia; e dopo ti senti felice e non te ne frega più di niente. Loro non possono tollerare che ci si senta in questo modo. Loro vogliono che si bruci l'e­nergia continuamente, senza interruzione. Tutto questo mar­ciare su e giù, questo sventolio di bandiere, queste grida di giubilo non sono altro che sesso che se ne va a male, che di­venta acido. (George Orwell, 1984)
  • Ricordo con angoscia la prima volta che ho fatto l'amore. Era notte, era buio, ero solo. (Daniele Luttazzi)
  • Ritengo sia da selvaggi fare l'amore nudi. (Kim Basinger)
  • Si conobbero. Lui conobbe lei e se stesso, perché in verità non s'era mai saputo. E lei conobbe lui e se stessa, perché pur essendosi saputa sempre, mai s'era potuta riconoscere così. (Italo Calvino)
  • Uno degli effetti della corsa è l'aumento del desiderio sessuale, si fa l'amore di più e meglio, anche perché il sesso è anche una componente fisica e con la corsa questo si sviluppa. (Stefano Baldini)

Raffaella Carrà[modifica]

  • Com'è bello far l'amore da Trieste in giù, | com'è bello far l'amore io son pronta e tu...
  • Com'è bello far l'amore da Trieste in giù, | l'importante farlo sempre con chi hai voglia tu.
  • Se lui ti porta su un letto vuoto, | il vuoto daglielo indietro a lui, | fagli vedere che non è un gioco, | fagli capire quello che vuoi! | (Ahahaha) | A far l'amore comincia tu!

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]