Fine

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Un finale cinematografico

Citazioni sulla fine.

  • A cattivo principio cattiva fine. (Tito Livio)
  • L'unico scopo degli esseri sembra che sia il nutrimento degli altri esseri destinati alla stessa fine. (Anatole France)
  • La crocifissione di Gesù in se stessa non ha nulla di escatologico. Moltissimi uomini sono stati crocifissi lungo il corso della storia. Quello che importa è il significato della sua morte. Un osservatore non vi vede che un fatto insignificante o, a rigore, penoso. Per lo storico «è appena probabile che Gesù sia stato crocifisso come profeta messianico, allo stesso modo di altri agitatori». Per il non credente, la crocefissione segna semplicemente la fine di un idealista. I fatti nudi non sono niente, il loro vero essere è il loro significato. Ma il significato è sempre l'oggetto d'una rivelazione e d'una elezione, il che spiega esattamente che, se tutti s'accordano sulla morte di Gesù, esiste il più assoluto dissenso sul suo significato che ne costituisce la realtà profonda. (André Malet)
  • La facoltà d'illuderci che la realtà d'oggi sia la sola vera, se da un canto ci sostiene, dall'altro ci precipita in un vuoto senza fine, perché la realtà d'oggi è destinata a scoprire l'illusione domani. E la vita non conclude. Non può concludere. Se domani conclude, è finita. (Luigi Pirandello)
  • La morte del corpo non è la fine dello spirito, ma solo una tappa del viaggio, come quando nei tempi andati si cambiava diligenza. (Louis Bromfield)
  • La vita il fin, il loda la sera. (Francesco Petrarca)
  • Massimo segno della fine, è il principio. (Carlo Dossi)
  • Nell'arte c'è una finezza che apprezzo: il lieto fine che ci consola dell'esistenza quotidiana. La vita è delusione, tanto spesso ci defrauda dell'atto finale. Ma questa non è forse la stupidità della naturalezza?... (Robert Musil)
  • Ogni uomo alla fine incontra la sua Waterloo. (Wendell Phillips)
  • Paperinik: Di solito si dice che tutto è bene quel che finisce bene. Per come la vedo io, tutto è bene quel che finisce. Punto. (PKNA - Paperinik New Adventures)
  • Tutto l'interesse dell'arte è nel principio. Dopo il principio, è già la fine. (Pablo Picasso)

Proverbi italiani[modifica]

  • Al levar delle nasse si conosce la pésca.
  • Cascan le rose e restano le spine, non giudicate nulla prima della fine.
  • Chi bene comincia è a metà dell'opera.
  • Chi di dieci passi ne ha fatti nove, è alla metà del cammino.
  • Chi troppo comincia, poco finisce.
  • La più dura a rodere è sempre la coda.
  • Non basta cominciare, bisogna anche finire.
  • Quando fabbrichi una casa non lasciarla senza tetto.
  • Ride bene chi ride l'ultimo.
  • Tutti i nodi vengono al pettine.
  • Tutti i salmi finiscono in gloria.

Bibliografia[modifica]

  • Annarosa Selene, Dizionario dei proverbi, Pan libri, 2004. ISBN 8872171903

Voce correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]