Illusione

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Coppa o coppia?

Citazioni sull'illusione.

Citazioni[modifica]

  • Che cos'è più preciso della precisione? L'illusione. (Marianne Moore)
  • Chi prende l'umanità con le sue illusioni, e tenta con esse di influenzarla, non deve essere biasimato. (Ernest Renan)
  • Ci sono suggestioni che possono guarire, e altre che possono uccidere. Non sottovalutiamole! (Paolo Maurensig)
  • Esistono degli uomini che non possono avere più nessun conforto, tranne l'illusione. (Maksim Gorkij)
  • Il bisogno d'illusione è una funzione biologica dell'uomo, e quindi anche un elemento importante della costruzione del nostro mondo; poiché questo mondo non è soltanto un prodotto di fatti materiali, ma in buona parte, certo, anche una creazione delle nostre paure, e dei desideri, delle speranze, delle illusioni che ne nascono. (René Fülöp-Miller)
  • L'amavi?
    – Era la mia vita.
    – Come aveva nome?
    – Illusione. (Ambrogio Bazzero)
  • L'illusione è la gramigna più tenace della coscienza collettiva: la storia insegna, ma non ha scolari. (Antonio Gramsci)
  • La facoltà d'illuderci che la realtà d'oggi sia la sola vera, se da un canto ci sostiene, dall'altro ci precipita in un vuoto senza fine, perché la realtà d'oggi è destinata a scoprire l'illusione domani. E la vita non conclude. Non può concludere. Se domani conclude, è finita. (Luigi Pirandello)
  • Nessuno cede alla suggestione a meno che non desideri, nel profondo del suo cuore, conformarsi ad essa. (Carl Gustav Jung)
  • Non separarti dalle illusioni. Quando se ne saranno andate, può darsi che tu ci sia ancora, ma avrai cessato di vivere. (Mark Twain)
  • Nulla è più facile che illudersi. Perché l'uomo crede vero ciò che desidera. (Demostene)
  • Perché non posso sognarle le mie illusioni? – Perché sono artista? (Ambrogio Bazzero)
  • Senza illusioni, l'umanità morirebbe di disperazione o di noia. (Anatole France)
  • Strappa all'uomo medio le illusioni con cui vive e con lo stesso colpo gli strappi anche la felicità. (Henrik Ibsen)
  • Tre grandi illusioni sono il mio grande tormento: tre grandi illusioni nella vita di un giovine bennato, Dio – la Donna – l'Arte. (Ambrogio Bazzero)

Emil Cioran[modifica]

  • Arriva il momento in cui, dopo aver perduto le illusioni sugli altri, si perdono quelle su se stessi.
  • Gli uomini seguono soltanto chi regala loro illusioni. Non ci sono mai stati assembramenti intorno a un disilluso.
  • Tutto il segreto della vita sta nel votarsi alle illusioni senza sapere che sono tali. Non appena le si conosce per quello che sono, l'incanto è rotto.

Proverbi italiani[modifica]

  • A far castelli in aria tutti siamo buoni.
  • Alle volte si crede di trovare il sole d'agosto e si trova la luna di marzo.
  • Chi conta sul futuro sovente s'inganna.
  • Chi si pasce di gloria letteraria, è pari ad un uccel che vive d'aria.
  • Due cose stanno di rado sotto lo stesso cappello: esperienza ed illusione.
  • Il fumo dell'arrosto non riempie la pancia.
  • Non bisogna dir tre finché la noce non è nel sacco.
  • Non bisogna fidarsi dei sogni.
  • Si sogna anche a occhi aperti.

Bibliografia[modifica]

  • Annarosa Selene, Dizionario dei proverbi, Pan libri, 2004. ISBN 8872171903

Altri progetti[modifica]