Gary Oldman

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Gary Oldman al TIFF 2017

L'ora più buia

  • Miglior attore protagonista (2018)

Gary Leonard Oldman (1958 – vivente), attore, sceneggiatore e produttore cinematografico britannico.

Citazioni di Gary Oldman[modifica]

  • [...] Anche tutte le spie, in fondo, sono attori.[1]
  • Io sono stato molto fortunato nella carriera, perché mi è capitato spesso di avere a che fare con personaggi davvero esistiti. Niente contro la finzione: la saga di Harry Potter è stata un mondo a parte che manda un messaggio positivo, di fantasia, ma io preferisco portare sullo schermo qualcosa di reale. Nella realtà c'è moltissimo materiale a cui ispirarti, non lo trovo affatto limitante, cambi unicamente il vestito. Credo che in questo film si sia comunque raggiunto un equilibrio quasi perfetto, perché il quadro che ne emerge è composito, rappresenta più voci.[2]
  • Sono i materiali e il regista a fare la differenza nella misura in cui cerco di avere una certa libertà, o posso scegliere. Ho fatto tante cose, la spia, il mago, ma quando arriva una storia così ti si aprono i polmoni, è il bello del saper rischiare, uscendo dal proprio terreno sicuro.[2]
  • [...] Un giorno però vorrei stringerla, quella dannata statuetta.[1]

Da Legami di sangue. Dracula. L'uomo, il mito, i film

Columbia Pictures, 1992; sottotitolaggio italiano in materiale bonus, Bram Stoker's Dracula, regia di Francis Ford Coppola, 1992, DVD, Columbia Tristar Home Entertainment, 2005.

  • [Sul Conte Dracula] È molto attraente nella sua pericolosità. È la personificazione del male. È Lucifero. È Mefistofele. È come il diavolo, in realtà.
  • Non posso scordare l'immagine di Lugosi. Aveva in mente qualcosa.
  • Francis diede a tutti dei piccoli compiti per entrare nella parte. Li mandò a fare giri in mongolfiera mentre Keanu andava a cavallo. E io dissi: "Io cosa faccio? Io sono morto." Così ho rubato materiale alla figura storica.
  • Ho cercato di interpretarlo come un Raffaello, come un angelo decaduto. È lacerato. È un'anima tormentata. Non lo interpreto come un personaggio diabolico. Ma è anche quello. È un cocktail delizioso.
  • Ci sono amori che sono eterni, che ti porti nella tomba. Richard Burton sul letto di morte disse: "Mi affascina ancora." Voglio dire, quest'uomo l'ha cercata per 400 anni.

Note[modifica]

  1. a b Citato in Alessandra Venezia, Personaggi. Gary Oldman: "Sono un padre single ed esco poco la sera", Iodonna.it, 17 dicembre 2011.
  2. a b Dall'intervista di Andrea Giordano, Meryl Streep e Gary Oldman hanno qualche consiglio per i tuoi investimenti, Esquire.it, 2 settembre 2019.

Filmografia[modifica]

Attore[modifica]

Doppiatore[modifica]

Altri progetti[modifica]