Posta

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Cartolina delle poste dell'Impero russo.

Citazioni sulla posta.

  • – Che te ne fai di un nome, in un posto come questo?
    – Serve per la posta. (Sorvegliato speciale)
  • Chi pronuncia parole d'amore è come chi lancia un messaggio in codice con una trasmittente difettosa, senza mai essere sicuro di cosa viene captato (e, ciò, nonostante, come un dente di leone che libera infinite spore dalle quali una minima parte si riproduce, quel furtuito, ottimistico tentativo di telecomunicazione va compiuto – fiducia nel servizio postale). (Alain de Botton)
  • E poi sembrava che tutto funzionasse meglio, la posta arrivava il giorno dopo... Ma forse perché ero ragazzo e quando si è ragazzi si è più felici. (Benito Jacovitti)
  • In effetti l'ufficio postale sembrava una di quelle case miracolose trasportate dagli angeli come il duomo della madonna di Loreto. (Alexandre Dumas padre)
  • Io qui non vengo più, la posta ve la spedisco! (Postino in Totò diabolicus)
  • L'amicizia si tratta per posta meglio che l'amore. (Alphonse Karr)
  • Le Poste non falliranno mai, i governi passano, le Poste restano. (Giulio Tremonti)
  • Niente fa più eco di una cassetta della posta vuota. (Charles M. Schulz)
  • Non mi piace il servizio all'ufficio postale! È tutto un corri corri, un continuo via vai e poi ci sono quei distributori di francobolli velocissimi, nessuno che ti aiuta. (I Simpson)
  • Non ogni lettera va alla posta, non ogni domanda vuole risposta. (proverbio italiano)
  • Quanto si controlla la posta si controlla l'informazione! (Seinfeld)
  • Quasi tutti quelli che lavorano alle poste sono alieni! (Men in Black II)
  • Ringrazio sempre la nonna immediatamente... almeno da quando mi ha mandato quella scatola vuota con un biglietto sarcastico in cui c'era scritto che voleva soltanto vedere se le poste funzionavano ancora. (Bill Watterson)
  • Stringi amicizia col direttore delle poste. | Mi impegno sul mio onore di non toccarti | Se dovessi scoprire per avventura | Nella busta te in miniatura. || Nulla è impossibile al direttore delle poste. | Viaggerai di ritorno con le risposte. | Resterai quanto basta per leggerle e riscrivermi. | I rapporti epistolari saranno meno monotoni. (Giovanni Giudici)
  • Si tratta dei camion. Quello di oggi aveva due minuti di ritardo, quello di domani avrà quattro minuti, poi sei minuti, poi otto minuti di ritardo. Alla fine saremo come le poste. (Cast Away)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]