Profeta

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Enoch ed il profeta Elia a colloquio.

Citazioni sui profeti e sulla profezia.

  • A fare il profeta mai nessuno ci guadagnerà. (Edoardo Bennato)
  • Anche questo definisce la statura di un pensatore: fino a qual punto gli sia riuscito di superare in se stesso l'uomo storico. Esser profeta significa conoscere ben più che il futuro: il più profondo presente. (Ernst Jünger)
  • [Alla domanda: come prepari le prediche?] C'è anche tanta ispirazione dall'alto: si riceve e magari alle volte in un baleno si ha un'idea, un seme, e poi da lì viene tutto il resto. È così che avviene l'ispirazione profetica. Io me la immagino così: è una goccia di fuoco che ti cade nella mente e che di colpo ti dà l'autorità di Dio. Non che io sia un profeta, ma quando si annuncia la Parola di Dio c'è, in un modo o in un altro, sempre un elemento di profezia: si parla, anzi, si tace e si lascia parlare Dio, perché il vero profeta — diceva uno scrittore ebreo — quando parla tace, perché in quel momento non è lui che parla. (Raniero Cantalamessa)
  • Così dice il Signore | contro i profeti che fanno traviare il mio popolo, | che annunziano la pace | se hanno qualcosa tra i denti da mordere, | ma a chi non mette loro niente in bocca | dichiarano la guerra. | Quindi per voi sarà notte | invece di visioni, | tenebre per voi invece di responsi. | Il sole tramonterà su questi profeti | e oscuro si farà il giorno su di essi. (Libro di Michea)
  • Gli uomini rifiutano i profeti e li uccidono. Ma adorano i martiri e onorano coloro che hanno ucciso. (Fëdor Dostoevskij, I fratelli Karamazov)
  • I profeti del nostro tempo sono coloro che hanno protestato contro lo schiacciamento dell'uomo sotto il peso delle leggi economiche e degli apparati tecnici, che hanno rifiutato queste fatalità. (Giorgio La Pira)
  • Il mestiere del profeta è pericoloso, ognuno di noi proietta nel futuro le proprie aspirazioni e inquietudini, mentre la storia prosegue il suo corso indifferente alle nostre preoccupazioni. (Norberto Bobbio)
  • Il profeta ama la parola di Dio più ancora dei suoi risultati. Il profeta è il custode che veglia sulla feritoia per la quale entrano nel cuore speranza e libertà. (Ermes Ronchi)
  • Il profeta non è la variante ebraica dell'indovino. (Papa Benedetto XVI)
  • La profezia è quella unione ammirevole della continuità e del progresso, che fa sì che l'avvenire non sia una ripetizione del passato, ma che non sia neppure pura novità. (Giorgio La Pira)
  • Ogni profeta che insegni la verità, se non fa quello che insegna, è un falso profeta. (Didaché)
  • Profezia (s.f.). L'arte di vendere la propria credibilità impegnandosi a consegnarla a domicilio più avanti. (Ambrose Bierce)
  • Se il Signore fosse solo adempimento delle antiche profezie, sarebbe termine e chiusura. Ma poiché egli stesso è adempimento profetico è sempre di nuovo inizio e novità. (Adrienne von Speyr)
  • Una profezia sbagliata raramente mette in crisi un sistema di credenze. Mentre noi ci focalizziamo sull'accuratezza di un'affermazione isolata come fosse un test per valutare la credibilità di un gruppo, chi fa parte di quel gruppo e ne accetta la teologia potrebbe non essere turbato affatto da ciò che a lei o lui sembra solo un trascurabile inciampo. Qualcuno abbandonerà il gruppo, solitamente i membri più recenti o quelli meno convinti, ma la maggioranza vivrà una dissonanza cognitiva molto limitata e, dunque, farà solo minimi cambiamenti alle proprie credenze. Continuerà come se niente fosse e, anzi, il superamento di quello che a noi appare come un fallimento lo farà sentire spiritualmente più ricco. (Massimo Polidoro)

Gesù[modifica]

  • Beati voi quando vi insulteranno, vi perseguiteranno e, mentendo, diranno ogni sorta di male contro di voi per causa mia. Rallegratevi ed esultate, perché grande è la vostra ricompensa nei cieli. Così infatti hanno perseguitato i profeti prima di voi. (Discorso della Montagna)
  • Guai quando tutti gli uomini diranno bene di voi. Allo stesso modo infatti facevano i loro padri con i falsi profeti. (Vangelo secondo Luca)
  • Guardatevi dai falsi profeti che vengono a voi in veste di pecore, ma dentro son lupi rapaci. Dai loro frutti li riconoscerete. (Discorso della Montagna)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]