Transformers - L'ultimo cavaliere

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Transformers - L'ultimo cavaliere

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Transformers: The Last Knight

Lingua originale inglese
Paese USA
Anno 2017
Genere azione, fantascienza, avventura, thriller
Regia Michael Bay
Soggetto Akiva Goldsman, Art Marcum, Matt Holloway, Ken Nolan
Sceneggiatura Art Marcum, Matt Holloway, Ken Nolan
Produttore Don Murphy, Tom DeSanto, Lorenzo di Bonaventura, Ian Bryce
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Transformers - L'ultimo cavaliere, film statunitense del 2014 con Mark Wahlberg e Laura Haddock, regia di Michael Bay.

TaglineSono qui da sempre

Frasi[modifica]

  • Ci sono misteri nell'universo che non siamo destinati a risolvere. Io sono Optimus Prime e questo messaggio è per i miei Creatori: lasciate il pianeta Terra in pace. Perché sto venendo... da voi! (Optimus Prime)
  • [Voce fuori campo] Sono tempi difficili. Optimus Prime ci ha lasciati... per trovare i suoi Creatori. C'è chi dice che non ritornerà. Il suo nemico giurato, Megatron... svanito. Senza leader, regna il caos. Due specie in guerra. Due di carne, una di metallo. I Transformer sono stati dichiarati illegali sulla Terra. Il mondo ha istituito una forza paramilitare. La TRF. [Transformers Reaction Force (in italiano Forza di Reazione ai Transformer)] Eccetto a Cuba, Castro li lascia abbronzare sulla spiaggia. Ma questi esseri alieni continuano ad arrivare. A ondate infinite. Troppi per contarli. Guardiamo al cielo con timore e ci chiediamo... Quanto tempo ci rimane? Centomila miliardi nell'universo... E scelgono la Terra. Perché? (Sir Edmund Burton)
  • Hound è in città! Adoro le sparatorie di prima mattina! (Hound)
  • Il bastone è nascosto sulla Terra. Un'arma di potere assoluto. Troveremo quel bastone. (Megatron)
  • [Riferendosi a Megatron] Quella voce. Lo sento nei miei incubi peggiori. (Ten. col. William Lennox)
  • Optimus Prime. Rientro su Cybertron. (Optimus Prime)
  • Cade Yeager. Voglio quel talismano. (Megatron)
  • [Rivolto ai resti macellati di Starscream] La fine è vicina, mio vecchio infido amico. Che peccato che tu non possa vederla. (Megatron)
  • [Rivolto a Megatron] Fatti sotto, stronzetto! (Hound)
  • [Riferendosi a Cogman] Ehi, Cade, che vuole la coppia di C-3PO?!? (Crosshairs)
  • [Mentre combatte contro Bumblebee] Io sono Nemesis Prime! Tu non sei niente! (Optimus Prime/Nemesis Prime)
  • [Rivolto a Optimus Prime, mentre continua a combattere contro Bumblebee] Prime! Prime, basta! Dai, ti prego, forza! Non farlo! Guardami, Prime! Ma che fai?! È Bee! Prime! Non puoi farlo! Prime! Basta!! Noooo!!! (Cade Yeager)
  • [Rivolto a Optimus Prime] Hai sprecato l'occasione di uccidere Unicron! (Nitro Zeus)
  • [Rivolto a Optimus Prime] Sapevo che non ce l'avresti fatta. Il tuo tempo è finito, Prime. Hai fallito! Tu hai voltato le spalle a Cybertron. Ora guarda la Terra morire! (Megatron)
  • Quintessa è la grande ingannatrice!!! (Cavaliere Guardiano di Iacon)
  • La pena è la morte! (Cavaliere Guardiano di Iacon)
  • La nave sta arrivando. È bellissima. (Megatron)
  • [Prima di uccidere Sir Edmund Burton] Tu, miserabile umano! (Megatron)
  • [A sua figlia Tessa in messaggio sul telefono] Guarda il cielo. Sono là per te. (Cade Yeager)
  • Chihuahua! (Sqweeks)
  • Sqweeks! Ehi, ehi, senti, aiutami, fa' esplodere quel cannone!! Sei piccolo e brutto! Nessuno ti vedrà arrivare! Fallo esplodere!!! (Izabella)
  • Infernocus, trasformati! Uccidili! (Megatron)
  • Non ho munizioni per questo coso! (Hound)
  • [A Sqweeks] Bravo, amichetto! (Hot Rod)
  • [Prima di uccidere Infernocus] Tu, mostro orrendo! Avete dimenticato chi sono? Io sono Optimus Prime! Autobot... all'attacco! (Optimus Prime)
  • Prendi il bastone, Viviane! (Hot Rod)
  • [Mentre combattere contro Megatron] Ferma il tempo! Ti faccio saltare la testa, Megatron! Sayonara, bolliciona! (Hound)
  • Megatron, uccidila! (Quintessa)
  • [A Cade e Viviane] La salvo! Vi fermo il tempo! (Hot Rod)
  • [A Cade] Tu hai salvato Prime. (Bumblebee)
  • [A Izabella] Che pazza famiglia, eh? Brava, però. Sei stata brava. (Cade Yeager)
  • [Voce fuori campo] Alla base di ogni leggenda, c'è una verità. Un pugno di coraggiosi si uniscono per salvare i loro mondi. Possiamo essere eroi nella nostra vita. Chiunque può esserlo, se solo hai il coraggio di provarci. I nostri destini si sono sempre intrecciati. Ma ora i nostri mondi si sono uniti. Dobbiamo riparare i nostri pianeti. Lavorare insieme, se vogliamo sopravvivere. Un pericoloso segreto è sepolto nella profondità della Terra. C'è di più in questo pianeta. Di quel che vedi. Io sono Optimus Prime. A tutti gli Autobot... È arrivata l'ora... di tornare a casa. (Optimus Prime)

Dialoghi[modifica]

  • Barricade: Lord Megatron!
    Megatron: Toglimela subito dalla faccia. Rapporto. Dimmi che hai trovato il talismano.
    Barricade: L'ho visto. Un cavaliere morente lo ha dato a un umano. [riferendosi a Cade] Ma c'era troppa TRF in giro.
    Megatron [dando fuoco ripetutamente con rabbia e delusione per terra]: Ti sei... lasciato scappare il talismano!! Dobbiamo averlo! Senza il talismano non possiamo trovare il bastone!
    Barricade: Io so chi può condurci a lui! La TRF!
  • Optimus Prime: Il mio mondo! Cosa è successo al mio mondo?!?
    Quintessa: Il tuo mondo sta morendo. Ti stavo aspettando, Optimus. Vieni a conoscere il tuo Creatore.
    Optimus Prime: Tu sei il mio Creatore!?
    Quintessa: Sono Quintessa. Il Prime della vita.
    Optimus Prime: Che cos'hai fatto al mio pianeta?! [cerca di ucciderla con una spada, ma Quintessa lo disarma e lo incatena] Io ti uccido!!!
    Quintessa: Osi attaccare il tuo dio?! [gli Infernocon immobilizzano Optimus] La tua guerra ha condannato Cybertron!
    Optimus Prime: Megatron ha iniziato la guerra!
    Quintessa: Tu hai distrutto il tuo mondo, sciocco! [gli colpisce ferocemente in faccia, lasciando il segno rosso del suo controllo] La mia creazione perfetta. Riportalo in vita o la razza dei Transformer morirà per sempre. [sogghigna diabolicamente compiaciuta] Ti ho creato io. Tu sei al mio comando.
  • Optimus Prime [sotto il controllo di Quintessa]: Dobbiamo ricostruire il mio pianeta.
    Quintessa: Esiste un modo per guarire il tuo mondo. Il mio potere di creazione, il bastone, mi venne rubato ai miei dodici cavalieri guardiani. Mi tradirono e lo nascosero sulla Terra. Lo hanno dato ai tuoi preziosi umani. Il bastone è l'unico modo... per riportare in vita Cybertron. Tu lo troverai e me lo porterai. È redenzione che cerchi, Prime? È questo?
    Optimus Prime: Per redenzione, mio Creatore.
  • Sqweeks: Guarda che cosino brutto.
    Megatron: Sei impregnato del loro ributtante odore. Disgustoso.
    Izabella: Ehi!! Mettilo giù!!!
    Mohawk: E questa chi è? Ma dove va con quelle treccine?
    Izabella [rivolta a Megatron]: Va' all'inferno!
    Megatron: Questo pianeta è l'inferno.
    Izabella: Mettilo giù!!! Ti credi di farmi paura, cabròn?!
  • Quintessa: Optimus, è ora che tu sappia la verità. Il luogo che chiami Terra ha un altro nome: Unicron.
    Optimus Prime: La Terra... è Unicron!? L'antico nemico di Cybertron?
    Quintessa: Sì. Tu lo ucciderai. Col mio bastone prosciugheremo tutta la vita da Unicron. La Terra morirà...
    Optimus Prime: Sì...
    Quintessa: ...e il tuo mondo riprenderà vita, Nemesis Prime.
    Optimus Prime/Nemesis Prime [i suoi occhi diventano rossi della malvagità]: Combatterò chiunque si metta sulla mia strada!
  • [Dopo il duro combattimento]
    Bumblebee: So-o-o-o-ono Bumblebee, il tuo più vecchio amico! Optimus, sai che io darei la mia vita per te.
    Optimus Prime [ritornando originariamente in sé]: Bumblebee. La tua voce. Non la sentivo più da quando Cybertron cadde. Che... cosa ho... fatto?
  • Optimus Prime: Cade, io ti ho deluso. Ho condannato la Terra. Terra, unico posto dell'universo, il cui popolo le ha lasciato chiamare... casa.
    Cade Yeager: Solo puoi rimediare, Prime. Certo non io. Un momento, non abbiamo altro. Sta a te, Prime. Perché senza di te... moriremo tutti. Ora o mai più.
    Optimus Prime [si rivolge ai Cavalieri Guardiani]: Fratelli miei, qui giuro di non tradirvi mai più. Io sono Optimus Prime. Per salvare la Terra dobbiamo andare su Cybertron e distruggere Quintessa.
  • Jimmy [a Cade, correndo insieme con gli Autobot]: Ehi!!! Ho trovato Optimus Prime!! Sistema lui questo casino!! Ci salva il culo a tutti! [abbracciandolo] Ho portato le truppe! Ho portato le truppe!
    Optimus Prime: Cavalieri, Autobot... Questa non può essere e non sarà la fine. Per salvare la Terra e il suo popolo, dobbiamo rubare il bastone di Quintessa. Solo tu, Viviane, lo puoi riprendere. Io ti aprirò la strada per quella camera. Il racconto dei secoli è inciso nell'universo e coloro che verranno dopo di noi sapranno che questa è stata la nostro ora più bella! [comincia a volare sopra]
    Crosshairs: Niente, lo adoro. Pelle d'oca ogni volta.
    Hound: Mmh, non l'ho nemmeno salutato.
  • Cogman: Milord! Lord Folgan!
    Sir Edmund Burton: L'ho avuto, Cogman. Ho avuto il mio momento.
    Cogman: Sì, milord. Questa è la parte peggiore del mio lavoro. Vedere i Folgan morire.
    Sir Edmund Burton [ultime parole]: Grazie, Cogman. Continua così. [muore]
    Cogman: Di tutti i conti che ho avuto il piacere di servire, lei è stato di gran lunga il più fico.
  • Megatron: Io ho trovato il tuo bastone del potere!
    Quintessa [riferendosi a Cade]: Una sola persona può nuocerci. La percepisco. Lei non deve entrare!
    Megatron: Il mio esercito li fermerà.
    Quintessa: Guarda il nostro mondo guarire... e il loro morire! [riattiva il bastone del potere] Un mondo rinato!!
  • [Durante il combattimento finale]
    Megatron: Eravamo fratelli un tempo!
    Optimus Prime: Un tempo!
  • Optimus Prime: Quintessa, vai via dal nostro pianeta!!
    Quintessa: Traditore!!!
    Optimus Prime: Saluta il mio amico... Bumblebee! [Bumblebee sconfigge Quintessa con un solo colpo alle sue spalle che svanisce nel nulla]
    Bumblebee: Pungo come un'ape.

Explicit[modifica]

[Nella scena finale dopo i titoli di coda]
Scienziato: Ti sei persa?
Quintessa [in forma umana]: Io non lo farei. Non toccarlo. A lui non piace.
Scienziato: A chi non piace cosa?
Quintessa: Unicron. Ma posso mostrarti come ucciderlo.

Altri progetti[modifica]