Gabriele Sabatini

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Gabriele Sabatini (1979 – vivente), doppiatore e attore teatrale italiano.

Citazioni di Gabriele Sabatini[modifica]

  • La cosa per esempio bella del teatro è che tu ogni sera puoi aggiungere una cosa, puoi limare una cosa, puoi vedere che reazione puoi avere. Invece nel cinema o il doppiaggio rimane quella come l'hai fatta. Per cui infatti vivo anche l'uscita dei film con una certa ansia perché appunto non è una cosa che ogni sera riprendere in mano e calibrare ancora meglio, ancora meglio, ancora meglio. Per cui è quello è un atto di fiducia, di fede su quello che è stato fatto con tutti quanti in sala.[1]
  • La musica, ancora prima della recitazione, per me forse è l'arte somma per quanto riguarda la comunicazione. La musica ti arriva dentro, ti arriva sui nervi, ti arriva... ti fa venire la pelle d'oca. È diretta non c'ha vie di mezzo.[1]
  • Mi lego emotivamente alla musica, credo di qualsiasi genere dalla classica a Capossela poi non so anche al jazz. È una cosa molto personale, molto viscerale.[1]

Note[modifica]

  1. a b c Dall'intervista di Alessio Cigliano, Radio Cigliano, 23 aprile 2020. Video disponibile su Youtube.com.

Doppiaggio[modifica]

Film[modifica]

Serie televisive[modifica]

Altri progetti[modifica]