Antonio Tajani

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Antonio Tajani

Antonio Tajani (1953 – vivente), politico italiano.

Citazioni di Antonio Tajani[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Non mi dispiacerebbe avere una sorta di Fbi europea.[1]
  • La coscienza europea si forma e si trasmette prima di tutto sui banchi di scuola, e non a caso sono i nostri giovani i più convinti europeisti. Io stesso sono cresciuto nell'esempio e nel culto delle radici della tradizione europea i particolare grazie a mia madre, che fu insegnante di greco e latino. L'Europa è prima di tutto una visione della vita e dell'uomo. E' molto di più di un mercato o di una moneta [...] la nostra civiltà si è forgiata con secoli di scambi, mescolanze di pensiero, dialettica di idee, arte e scienza.[2]
  • Ci stiamo battendo perché il diritto d'asilo abbia le stesse regole in tutta Europa. Ogni Stato deve avere lo stesso elenco di Stati a rischio uguale per tutti. Cosa che non è oggi. Perché alcuni Paesi hanno una lista, altri un'altra.[3]
  • Un Paese dove l'opposizione è in carcere non è un paese democratico. Non ho paura di dirlo, come non hanno paura gli studenti venezuelani che manifestano.[4]
  • Mussolini? Fino a quando non ha dichiarato guerra al mondo intero seguendo Hitler, fino a quando non s’è fatto promotore delle leggi razziali, a parte la vicenda drammatica di Matteotti, ha fatto delle cose positive per realizzare infrastrutture nel nostro paese, poi le bonifiche. Da un punto di vista di fatti concreti realizzati, non si può dire che non abbia realizzato nulla.[5][6]

Note[modifica]

Altri progetti[modifica]