Lino Banfi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Lino Banfi, pseudonimo di Pasquale Zagaria (1936 – vivente), attore italiano.

Citazioni di Lino Banfi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Io sono entrato a 11 anni in seminario, ero amico delle guardie già nel 1947 nel dopoguerra, perché avevano visto a casa che io volevo studiare, in quel epoca, nelle famiglie contadine quando un figlio voleva studiare, i genitori dicevano questo ragazzo deve fare il prete o l'avvocato. In seminario facevamo le recite sacre e dato che interpertavo ruoli drammatici, il rettore si arrabbiava e perchè la gente rideva quando dicevo le battute e quindi ho capito che la mia vocazione non era quella di fare il prete, ma quella di far ridere la gente.[1]
  • Tenacia, tenacia al massimo, soprattutto in questi momenti di crisi. Mettetevi i paraocchi come ho fatto io e dite "tanto che mi frega": soffro, farò tante cose, ma un giorno arriverò a fare quello che voglio. E se lo volete lo fate.[2]

Note[modifica]

  1. Da un'intervista alla trasmissione televisiva I migliori anni, Rai 1, 2011; video disponibile su Youtube.com.
  2. Da un'intervista alla trasmissione televisiva La vita in diretta, Rai 1, 27 gennaio 2014.

Film[modifica]

Altri progetti[modifica]