Madeleine Albright

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Madeleine Albright

Madeleine Albright (1937 – vivente), politica statunitense di origine ceca.

Citazioni di Madeleine Albright[modifica]

Bill Clinton lied, but nobody died.[1]
  • Io sono per la democrazia, ma imporre la democrazia è un ossimoro. La gente deve scegliere liberamente la democrazia, e questa deve salire dal basso.
I'm for democracy, but imposing democracy is an oxymoron. People have to choose democracy, and it has to come up from below.[2]
  • [Sull'Operazione Ajax] L'amministrazione Eisenhower credeva che le proprie azioni fossero giustificate da ragione strategiche, [...] ma il colpo di stato è stato un chiaro ostacolo allo sviluppo politico dell'Iran. Ed è facile capire perché oggi molti iraniani continuano ad essere infastiditi da quest'intervento da parte dell'America nei loro affari interni.
The Eisenhower administration believed its actions were justified for strategic reasons. [...] But the coup was clearly a setback for Iran's political development. And it is easy to see now why many Iranians continue to resent this intervention by America in their internal affairs.[3]
  • La democrazia è una forma di governo; non è un biglietto per qualche terra fantastica dove tutto il male è sterminato e tutti sono d'accordo con noi.
Democracy is a form of government; it is not a ticket to some fantasy land where all evil is vanquished and everyone agrees with us.[4]
  • Non possiamo giocare con i fiammiferi nel mezzo di giacimenti petroliferi.[5]
  • Non riesco a pensare ad un'area dove le cose siano migliorate negli ultimi cinque anni. Una delle cose che mi preoccupano è la certezza con cui l'amministrazione Bush è convinta che Dio sia al loro fianco e che loro stiano seguendo un piano molto dettagliato.[6]
  • Un fascista si identifica come membro di un gruppo tribale e dice che quel gruppo incarna una nazione. Un leader come questo fa del suo meglio per dividere le persone invece di unirle. E ciò che separa un fascista da un dittatore è l'uso della violenza per ottenere o mantenere ciò che vuole. Il modo più semplice per definirlo è un delinquente con un esercito.[7]

Note[modifica]

  1. (EN) Citato in Ryan Lenz, Madeleine Albright hits Bush with a bumper sticker one-liner , MayneToday.com, 21 ottobre 2004.
  2. (EN) Da un'intervista del 2006; citato in Iraqi war: "US worst blunder", News24.com.
  3. (EN) Da un discorso del 17 marzo 2000; riportato in US-Iran Relations, AsianSociety.org.
  4. (EN) Da Promoting Democracy: 14 Points for the 21st Century., discorso del 2006 alla Princeton University; riportato in Princeton.edu.
  5. Dal programma televisivo Daily Show di Jon Stewart.  data? data?
  6. (EN) Dall'intervista di Zvika Krieger, The Last Word: Madeleine Albright, Newsweek International, 24 luglio 2006; riportata in Msnbc.msn.com.
  7. Intervista di Amanda Mars, “Il fascismo? Un delinquente con un esercito”. Parola di Madeleine Albright, traduzione di Luis E. Moriones, Rep.repubblica.it, 26 settembre 2018.

Altri progetti[modifica]