Massimo Mauro

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Massimo Mauro (1962 – vivente), ex calciatore, dirigente sportivo, politico, opinionista sportivo e commentatore televisivo italiano.

Citazioni di Massimo Mauro[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • [Parlando a Fabio Caressa] Sai chi mi ricorda Ibrahimovic quando fa questo tipo di dribbling? Van Basten.[1]
  • Ibrahimovic è più utile al Silvio Berlusconi Presidente del Consiglio che non al Silvio Berlusconi presidente del Milan: serve per far dimenticare le liti con Fini, le carenze del Governo ed anche in prospettiva di possibili elezioni. Moralmente, poi, in un momento così difficile per il Paese, con disoccupazione e povertà sempre in aumento, un'operazione da circa 100 milioni di euro per un calciatore, il presidente del Consiglio poteva risparmiarsela. Ricordo quando giocavo alla Juventus, l'Avvocato Agnelli bloccò una importante operazione di mercato. "La Fiat ha operai in cassa integrazione, non si spendono soldi per calciatori". Una lezione di stile e moralità.[2]
  • [Alla domanda "Lo paragonerebbe a uno dei numeri 10 che lei conobbe da vicino: Zico, Platini e Maradona?"] No, Pogba ha caratteristiche differenti rispetto a quei fenomeni. Lui è l'evoluzione, è il 10 del Terzo Millennio. Se dovessi paragonarlo a qualcuno del passato, più o meno recente, azzarderei Steven Gerrard e Marco Van Basten.[3]
  • Claudio Ranieri l'ho avuto come compagno di squadra al Catanzaro, di cui è stato un grande capitano, e come ottimo allenatore quando ero al Napoli. Però, per scoprirsi allenatore vincente c'è voluta la grande impresa con una outsider. Ma con Roma, Juve, Chelsea, Inter e Valencia non è riuscito a vincere. Lui ha sempre sostenuto che in queste squadre è arrivato per ricostruire, ma non è proprio così: prendiamo l'esperienza alla Roma, ha buttato uno scudetto perdendo in casa con la Sampdoria. Si può dire che è un tecnico da grandi imprese, ma se allena una big ha difficoltà a gestire le "vittorie per forza".[4]
  • Il Var è una barzelletta, è finzione quello che vedi in tv rispetto all'azione in campo. Se tiri la maglietta ad un giocatore, l’arbitro bravo capisce se la spinta è tale da far cadere il giocatore. Bisogna ammettere che con la tv si gioca ad un'altra cosa. Sarebbe meglio togliere il Var, è messo in mano a burocrati che non capiscono nulla di calcio [...].[5]

Citazioni su Massimo Mauro[modifica]

  • Lei è molto intelligente e preparato, soprattutto sul gioco delle bocce. (Claudio Lotito)
  • Se parliamo di politica o golf, devo ascoltare un tifoso della Juventus, anzi del Napoli [si corregge in modo ironico], ma se parliamo di calcio preferisco ascoltare altri. (Rafael Benítez)

Note[modifica]

  1. Durante la telecronaca di Inter-CKSA Mosca, dopo il secondo gol di Ibrahimovic, 7 novembre 2007.
  2. Da Allegri o Berlusconi: a chi serve Ibrahimovic?, Repubblica.it, 29 agosto 2010.
  3. Citato in Mauro dà i voti: «Pogba, il 10 del Duemila», Tuttosport.com, 14 agosto 2015.
  4. Da Ranieri è un allenatore da grandi imprese, Visti dall'ala, Repubblica.it, 1° maggio 2016.
  5. Da una dichiarazione a Radio Crc; citato in Mauro: «Il Var è una barzelletta», Tuttosport.com, 2 ottobre 2017.

Altri progetti[modifica]