South Park (dodicesima stagione)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: South Park.

South Park, dodicesima stagione.

Episodio 9, La più grande lotta contro il cancro al seno[modifica]

  • [Dopo essere stato preso a botte da Wendy Testaburger]
    Cartman: Non c'è bisogno che diciate qualcosa, so che significa: per voi non sono più il figo! Ora voi tutti penserete che io sia un frocetto! La mia vita a scuola è finita perché ora tutti pensano che io figo non lo sia più!
    Kyle: Noi non abbiamo mai pensato che tu fossi figo!
    Cartman: Questo non è vero! Lo dite ma non lo pensate veramente!
    Kyle: Noi abbiamo sempre pensato che tu facessi schifo!
    Jimmy: Non è cambiato nulla! L'opinione che abbiamo di te non potrebbe essere più bassa!
    Cartman: Io lo so che lo dite solo per farmi sentire meglio!
    Craig: No, è vero! Noi ti odiamo da sempre!
    Butters: Già!
    Cartman: Non sforzatevi di farmi sentire meglio, ragazzi! Ehi, aspettate un attimo! Perché mai dovreste dire delle cose per farmi sentire un po' meglio? Forse perché voi pensate davvero che io sia figo!
    Craig: Cosa?!
    Cartman: Se cercate tutti di farmi sentire meglio allora vuol dire che io vi piaccio ancora! Ah, fiù! Ero così preoccupato per ciò che avreste pensato di me dopo che sono stato pestato da una ragazza, e ora viene fuori che credete che io sia figo in ogni caso! Oh, Dio, che sollievo! Sì!

Episodio 12, Accadde una notte[modifica]

  • Kyle: Mi scusi, il mio fratellino ha bisogno di cure!
    Infermiera: Era un sostenitore di Obama oppure di McCain?
    Stan: Perché? È importante?
    Infermiera: Così saprò se ha festeggiato troppo o se invece ha cercato di uccidersi.
  • Barack Obama: Che ne dici Michelle, a te e alle bambine piacerebbe venire con me alla Casa Bianca? Provare a sistemarci, fare il Presidente e la First Lady per qualche tempo...
    Michele Obama: Ma dici sul serio?
    Barack Obama: Forse potremmo riuscire a cambiare un po' di cose...Allora, che ne dici?
    Michele Obama: Ehm...Ma che cazzo vuoi cambiare?!

Episodio 14, L'impunibile[modifica]

  • Se odiate la vita, odiate davvero il sole, dovete fumare e bere caffé, allora siete dei goth. Se invece vi piace vestirvi di nero perché è divertente, mettervi dei brillantini in faccia, interessarvi di occulto, ma evitate tutto ciò che potrebbe farvi male, allora...allora probabilmente siete dei coglioni che vogliono essere un vampiro. Perché chiunque pensa di essere veramente un vampiro, in realtà è solo un povero cazzone. (I ragazzi dark)

Altri progetti[modifica]